Maschere viso: la top 5 dell’inverno per ogni tipologia di pelle

Secca, mista, grassa: sono tantissime le varie tipologie di pelle e tantissimi i prodotti in commercio. Quali scegliere? Scopri le maschere più adatte a te!

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger

Si sa, il freddo ed i continui sbalzi termici a cui siamo sottoposte in inverno non aiutano la nostra pelle, così come un’alimentazione scorretta, lo smog e lo stress quotidiano…
La nostra pelle tra disidratazione, secchezza, brufoletti e punti neri sembra non riprendersi e sempre più spesso c’è bisogno di ricorrere a qualche coccola extra per la nostra skincare routine.

Le maschere viso, infatti, ci vengono in aiuto per riequilibrare lo stato dell’epidermide, regalandoci un momento di benessere fai da te, in casa, della durata di circa 15 – 20 minuti. Ma per le più pigre o per le donne in carriera sempre di fretta, esistono anche rimedi flash per prenderci cura di noi stesse senza rinunce!

Ecco quindi la mia TOP 5 delle maschere viso da utilizzare in inverno a seconda della nostra tipologia di pelle, da applicare anche in zone diverse del viso per andare ad agire su problemi specifici o che mi piace alternare per rispondere alle varie esigenze della mia pelle!

Beonme – Maschera Viso Purificante

Dalla texture innovativa in lipogel, un gel trasparente che a contatto con l’acqua si trasforma in latte, Beonme rivoluziona il mondo delle maschere purificanti non inserendo tra gli ingredienti l’argilla, forse il più utilizzato nei trattamenti di questo tipo. L’argilla, specialmente la verde, ha un potere purificante molto potente ma al tempo stesso molto disseccante per la pelle, che sembra sempre tirare. Ecco che la maschera purificante di Beonme, per ovviare a questo problema, ha creato un mix di due alghe, l’alga bruna Fucucs Spiralis e l’alga verde Tetraselmis Chuii che, unite all’idrolato di salvia, purificano, riducono la produzione di sebo e opacizzano l’incarnato, senza però seccare la pelle ma anzi nutrendola grazie all’olio di semi di girasole.

La utilizzo sempre dopo un bagno caldo o dopo aver fatto i vapori sul viso, anche al mattino per eliminare la lucidità e compattare la pelle prima del makeup!

Maschera Purificante Beonme – Fonte: Ufficio Stampa

Origins – Drink Up 10-minute hydrating mask – Idratante istantantea

Per chi non ha molto tempo (o voglia) da dedicare alla cura della pelle ma sente la necessità di un trattamento più intensivo rispetto alla solita crema viso che applica mattina e sera, Origins ha riformulato una delle sue maschere più amate, la 10-minute hydrating mask, una maschera che agisce in soli 10 minuti ed aiuta a ridare la giusta idratazione alla pelle con un rilascio a lunga durate per rilasciarla nel corso di 24 ore. Oltre alla Advanced Hydration Technology a base di acqua del ghiacciaio Svizzero ed acido ialuronico, ha un’ottima azione anti-age grazie alle vitamine A ed E contenute nell’olio di gheriglio di albicocca.

La applico dopo aver scaldato bene il prodotto tra le mani e la lascio in posa solo 10 minuti, ed è come aver dato un super bicchierone d’acqua alla mia pelle!

Origins Drink Up – Fonte: Ufficio Stampa

Face D – Maschera antirughe viso e collo

Face D, brand cosmeceutico italiano, da sempre è attento all’idratazione della pelle ed ai trattamenti anti-age, utilizzando acido ialuronico a tre diversi pesi molecolari, in modo da farlo penetrare il più possibile in profondità. Grazie alla tecnologia 3-Luronics ogni prodotto del brand (non puoi perderti il loro correttore illuminante, con pigmento verde che neutralizza il colore scuro dell’occhiaia!) va ad agire sia sullo strato superficiale dell’epidermide, per un effetto cosmetico istantaneo e visibile fin dalla prima applicazione, ma al tempo stesso agisce anche sul lungo termine, andando a stimolare l’idratazione nello strato intermedio per poi arrivare in profondità e favorire la naturale produzione di collagene.

La maschera in tessuto antirughe, inoltre, possiede un complesso di acidi bio compatibili (acido lattico, mandelico e cogico) per il rinnovamento cutaneo, riducendo la visibilità delle rughe in soli 20 minuti e non contiene siliconi, parebeni ed alcool. Provare per credere!

Prima di applicarla, per un effetto ancora più rimpolpante e stimolare la circolazione sanguigna, la ripongo in frigo qualche ora, e quando la applico mi sento subito la pelle più tonica ed energizzata.

Maschera anti rughe FaceD – Fonte: Sephora.it

Dr. Jart+ – Shake & Shot Maschera di gomma lenitiva

Una maschera di gomma (letteralmente, è anche divertente da preparare!) nella confezione di un frullato, che si prepara mescolando vari preparati, sono le Shake & Shot di Dr.Jart+ e questa, nello specifico, ha un’azione calmante e lenitiva per la pelle sensibile, stressata o arrossata.

Calma e ripara la pelle aggretita dagli agenti esterni grazie alla vitamina K3, ha un effetto protettivo e rigenerante grazie all’estratto di foglie di Guava mentre l’aole vera ha un’azione rinfrescante e dà sollievo alle pelli più stressate.
Si prepara al momento del bisogno mescolando le due bustine all’interno del contenitore, si chiude con il coperchio e si agita bene. Va applicata subito perché una volta sul viso si asciuga creando una maschera peel off morbida che, passato il tempo di posa, si rimuove facilemte, per una pelle davvero riparata e rigenerata. È perfetta per una serata skincare con le amiche e super instagrammabile!

Dr.Jart+ Maschera Shake & Shot – Fonte: Sephora.it

Herborist – Color Control CC Mask – maschera perfezionatrice di colore

Una maschera dal sapore retró, contenuta in un vasetto di vetro, la cui “ricetta” proviene dai più antichi rimedi di bellezza orientali e si sa, i migliori trend in fatto di skincare arrivano proprio dall’Asia.
La Color Control CC Mask di Herborist è adatta ad una pelle spenta, ingrigita dallo smog dei mesi invernali, che ha bisogno di ritrovare luminosità e ravvivare il colorito, si applica sul viso e si lascia in posa per almeno dieci minuti.
I principi attivi naturali contenuti all’interno, l’orchidea giacinto, la radice di peonia bianca ed altre cinque preziose piante idratano la pelle, la ammorbidiscono, illuminano l’incarnato ed hanno un effetto uniformante sul colorito, inoltre la polvere di perla ricca di aminoacidi aiuta a stimolare il rinnovo cellulare.

È una maschera che mi piace utilizzare anche più volte a settimana perché è molto delicata, una vera e propria coccola!

Herborist maschera Color Control – Fonte: Sephora.it

Hai già provato queste maschere viso? Qual è la tua preferita?

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger Sono Camilla, makeup-artist freelance con la passione per la moda e l’arte. Ho iniziato ad avvicinarmi al mondo beauty come autodidatta per poi specializzarmi, lavorando per shooting, sfilate e magazines di settore. Amo creare look sempre diversi, ricercare nuovi trend e confrontarmi giornalmente con chi mi segue con affetto!

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Maschere viso: la top 5 dell’inverno per ogni tipologia di ...