Maschere di bellezza fai-da-te, un ingrediente per ogni esigenza

Per un vero trattamento di bellezza non c’è bisogno dell’estetista. Bastano pochi ingredienti naturali e potrete creare maschere di bellezza che renderanno la vostra pelle luminosa e splendente. Ecco qualche esempio: 

Maschera per pelli grasse
Albume e miele
In una ciotolina mettete un cucchiaino di miele e mescolatelo con un albume d’ uovo fino a farli diventare una pastella compatta. Applicatela sul viso e sulla gola in uno strato sottile e lasciatela agire per 10 minuti. Infine, sciacquate con acqua tiepida.

Maschera per pelli secche
Miele e panna da cucina
Ideale per il viso, per il collo e per il decolleté. Mescolate due cucchiai di panna in una ciotola insieme a un cucchiaio di miele. Applicatela sul viso ed eventualmente sulle altre zone “a vista” e lasciate agire almeno 15 minuti prima di sciacquare con acqua tiepida.

Maschere per tutti i tipi di pelle
Cetriolo e yogurt
Grattugiate un cetriolo e mescolatelo insieme a dello yogurt naturale. Applicatelo sul viso e lasciare agire per 30 minuti. Infine, sciacquare con acqua tiepida.

Carota, tuorlo d’uovo e ricotta
Pulite una carota e grattuggiatela finemente. Mescolatela poi con un tuorlo d’ uovo e un cucchiaio di ricotta. Stendetela sul viso e lasciatela a gire per 20 minuti. Infine, sciacquate con acqua tiepida. 

Maschera rivitalizzante
Yogurt e spremuta d’arancia
Se vi sentite pigre e stanche e volete donare un po’ di energia alla pelle, questa maschera è il rimedio giusto per voi. Prendete un vasetto di yogurt, spremete un quarto d’arancia e mescolateli. Distribuite poi la crema in maniera uniforme sul viso. Proverete subito una piacevole sensazione di freschezza e sentirete la pelle più distesa. Dopo cinque minuti, risciacquate abbondantemente.

Maschera esfoliante
Uova e farina d’avena
Mescolate il bianco di due uova a due cucchiai di farina d’ avena. Stendete il composto sul viso e lasciatelo agire per cinque minuti e poi risciacquate con abbondante acqua. Avrete una pelle splendente.

Maschera d’urto
Pomodoro, succo di limone e farina d’avena
Prendete un pomodoro e tritatelo, aggiungete poi un cuchiaio di succo di limone e mescolateli insieme. Aggiungete un pizzico di farina d’ avena e miscelate anche quella. Applicate il composto sul viso e lasciatelo agire per 15 minuti, poi rimuovete con acqua calda.

Maschera astringente
Banana
Grattugiate un quarto di una banana fino ad ottenerne una crema, applicatela sul viso e lasciatela per 15-20 minuti. Risciacquate con acqua calda, e poi con acqua fredda così chiuderete i pori.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Maschere di bellezza fai-da-te, un ingrediente per ogni esigenza