Make up acqua e sapone: la spesa folle di Gwyneth Paltrow

Gwyneth Paltrow ha speso una cifra folle per realizzare un make-up acqua e sapone in occasione del Met Gala

L’ultima follia beauty di Gwyneth Paltrow? Un make up acqua e sapone costato mille dollari. Una spesa decisamente elevata per un trucco fatta dalla star in occasione del Met Gala.

L’attrice ha calcato il red carpet più stravagante dell’anno sfoggiando un abito giallo limone in chiffon firmato Chloé e un make up molto semplice…o almeno così sembrava. Labbra nude, base perfetta, eyeliner e mascara: il trucco acqua e sapone è costato alla 46enne la bellezza di 1000 dollari.

A svelare la cifra spesa è stata la stessa Gwyneth, che poco prima di partecipare al Met Gala ha svelato la sua routine per prepararsi all’evento. Sul blog di lifestyle Goop, la diva di Hollywood, ormai divenuta guru in materia di bellezza, ha raccontato di essersi coccolata la sera precedente al red carpet con un bagno utilizzando The Martini Emotional Detox Bath Soak, prodotto che si trova sul suo sito al prezzo di 35 dollari.

In seguito ha preparato la pelle al make up con un peeling glicolico notturno che viene 125 dollari. Il mattino seguente ha iniziato la sua giornata bevendo il Goop Glow, una bevanda che costa la modica cifra di 60 dollari. A poche ore dall’evento al Metropolitan Museum of Art’s Costume Institute, Gwyneth ha utilizzato dei prodotti di bellezza super luxury.

Prima ha pulito il viso con un “detergente per la fusione luminosa” che cosa 90 dollari, poi ha applicato un “siero botanico attivo” da 125 dollari e un altro trattamento da 225 dollari. Infine, dopo aver realizzato la base, è stata la volta del make up vero e proprio: fodera liquida, ombretto, eyeliner khol e mascara, per un totale di 1000 dollari.

Attrice, ma soprattutto amante dei prodotti green, la Paltrow in pochi anni si è trasformata in un punto di riferimento nel settore della bellezza. Il suo sito Goop è seguito da milioni di utenti, con un giro d’affari di 250 milioni di dollari, workshop e tanti prodotti. Un vero successo, anche se spesso il blog è stato oggetto di feroci critiche a causa dei consigli che la star dispensa ai suoi follower.

A far discutere le ormai celebri uova vaginali di giada, usate dall’attrice per ritrovare l’equilibrio ormonale e il piacere sessuale, la vaporizzazione vaginale, i clisteri al caffè e gli oli essenziali per prevenire la depressione. Tutti prodotti con un costo altissimo, ma con alle spalle nessuna evidenza scientifica.

Gwyneth Paltrow

Gwyneth Paltrow – Fonte: Getty Images

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Make up acqua e sapone: la spesa folle di Gwyneth Paltrow