Quando offendiamo gli altri senza volerlo. Oppure no?

A volte senza volerlo, altre invece con un velo di autentica perfidia, fatto sta che spesso accade di esprimere opinioni tossiche sugli altri, e non tanto per giudicare i comportamenti, le qualità morali o le doti intellettuali. I campi in cui ci si diverte di più ad affondare la lama sono molto più frivoli, ma sono i veri luoghi di battaglia: la bellezza, l’estetica, lo charme e l’eleganza.

Sono gli argomenti sui quali si sguazza di più tra amiche a spettegolare e fare a fettine la sventurata ciccottella o la sciagurata che arriva dalla provincia con un taglio di capelli osceno, o l’altra che si veste  come fosse un divano o al massimo un canapè.

Il massimo del piacere si raggiunge quando con aria innocente si cerca di dare un consiglio alla povera ignara che ha avuto l’ardire di comparire al cospetto delle jene commettendo un errore estetico imperdonabile e allora via con fare suadente, pronunciare le fatidiche frasi che "non si dovrebbero mai dire".

Frasi che lasciano il segno e creano complessi mai più rimovibili, neanche dopo anni e anni sul lettino dello psicoanalista:

  • Ho sentito di una nuova dieta che fa perdere 20 kg in poco tempo, la vuoi?
  • Ma sei dimagrita? Stai meglio
  • Però, nonostante tutto, sei agile
  • Ho visto un negozio che ha delle taglie perfette per te, all’amica rotondetta
  • Che audacia indossare una maglietta così aderente… però ti sta bene
  • Sai la ciclette in casa pare faccia miracoli, quando sei sola la sera davanti alla tv
  • Che bel colore hanno i tuoi capelli… sembra naturale
  • Le sopracciglia folte sono belle…  quando sono curate
  • Ma che numero porti, te le fai fare su misura? Guardando con sufficienza il 43 dell’"amica"
  • Il colore quest’anno è assolutamente out, all’amica vestita di fucsia

E anche se ci ripetiamo che l’aspetto fisico non conta, ed è importante soltanto ciò che è dentro di noi, anche se con gli anni si diventa belle ed eleganti o magre e magari anche famose, certi complessi non te li leva più nessuno.

Grazie, amiche indulgenti e sincere.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Quando offendiamo gli altri senza volerlo. Oppure no?