La vita dei capelli in fasi: anagen, catagen, telogen

Il ciclo di vita dei capelli può essere diviso in 3 fasi: anagen, catagen e telogen. Vediamo insieme le caratteristiche delle singole fasi

La vita dei capelli prende il nome di ciclo follicolare, e per comodità viene divisa nelle fasi di anagen, catagen e telogen. Queste tre fasi hanno durate molto diverse le une dalle altre; allo stesso modo, la crescita dei capelli presenta ritmi irregolari e sfalsati a seconda della fase in cui si trova il singolo capello. E’ molto importante studiare lo sviluppo delle varie fasi per stabilire la condizione del cuoio capelluto, in quanto fenomeni come squilibri fisici e psicologici di vario tipo, stress o alcune condizioni patologiche, possono condizionare il ciclo di vita dei capelli.

Innanzitutto, distinguiamo le diverse parti di un capello: ci servirà per capirne di più sul ciclo follicolare.
La parte più profonda del capello è chiamata bulbo: è qui che sono contenute le preziose cellule pilifere responsabili della germinazione e della proliferazione dei capelli stessi. Internamente alla cute e al follicolo è situata la radice, non visibile.
Invece, esternamente al follicolo vi è la parte visibile del capello, detta fusto o stelo. Inoltre, a lato del follicolo si trova la ghiandola sebacea, che come suggerisce il nome secerne il sebo, sostanza fondamentale per proteggere il capello dalle aggressioni esterne quotidiane.

La crescita dei capelli, o meglio, dei follicoli, è suddivisa nelle tre fasi sopra nominate. Nella fase di crescita, denominata anagen, il capello cresce giornalmente di 0.3-0.4 millimetri al giorno; tale fase dura in media dai 2 ai 7 anni ma dipende da persona a persona, a seconda di vari fattori, tra cui il DNA ed eventuali malattie in atto, e nella donna è più lunga che nell’uomo.
La fase successiva, di involuzione o catagen, dura circa 2-3 settimane e vede l’arresto della crescita del follicolo, in quanto il capello termina la sua attività proliferativa e smette di allungarsi.
La fase finale, detta telogen, è una vera e propria fase di riposo: il capello che si trova dentro al follicolo risulta del tutto inattivato, ed è attaccato solo da deboli legamenti intracellulari che verranno meno con la nascita del nuovo capello. Tale fase dura circa 3 mesi, dopo i quali il follicolo riprende la fase di anagen; un ritardo nella crescita del nuovo capello può determinare malattie come l’alopecia

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La vita dei capelli in fasi: anagen, catagen, telogen