Kate Moss compie 41 anni. Invecchiata bene o male? Giudicate voi

Kate Moss ha compiuto 41 anni lo scorso 16 gennaio. La top model, che nonostante gli “anta” e una vita alquanto burrascosa continua a lavorare tantissimo e a collezionare servizi di moda e copertine, è stata fotografata felice e sorridente insieme al marito Jamie Hince all’uscita della sua casa londinese, in procinto di festeggiare il compleanno.

Ma se il fisico è ancora quello di un tempo, sottile e longilineo, stessa cosa non si può dire del viso, sul quale si leggono tutti i segni dei suoi vizi passati. Una "vita vissuta pericolosamente" e sempe al limite, tra passerelle e vita mondana. Che Kate si è assaporata fino all’ultima goccia, nel senso letterale del termine.

Eppure la modella, a differenza di tante altre colleghe meglio "conservate" (basti pensare a Claudia Schiffer o Naomi Campbell) è forse quella che ad oggi lavora di più. Merito di una bellezza non convenzionale e forse anche di una storia personale che l’ha fatta diventare una icona. Nel bene e nel male. 

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate Moss compie 41 anni. Invecchiata bene o male? Giudicate voi