Il super sexy Jamie Dornan protagonista di 50 sfumature di grigio

Che il ruolo fosse ambito, era prevedibile, dopo il successo planetario dell’opera in più volumi di E.L.James. Ma che un attore come Charlie Hunnam decidesse di mollare 50 sfumature di grigio praticamente ancor prima del ciak, desta qualche interrogativo relativo alle motivazioni che lo hanno indotto a rinunciare a uno dei sicuri successi commerciali delle stagioni a venire.

A scatenare l’ira funesta dell’interprete pare siano state divergenze di opinioni con la produzione sul copione, tema che non tocca a quanto pare il suo erede. A sostituire il biondo Hunnam sarà l’irlandese Jamie Dornan, noto al grande pubblico per la sua parte nel Maria Antonietta più rock e irriverente, quello con la regia di Sofia Coppola. Secondo la rivista statunitense Variety la cosa è fatta: sarà lui il controverso Christian Grey.

Dopo il debutto al cinema, l’affascinante Jamie si è dedicato alla pubblicità come modello e ha preso parte alla serie "C’era una volta". Il faccino pulito, ma maliziosetto di Dornan ha convinto la produzione, che ha scartato gli altri candidati forti al ruolo:  Ian Somerhalder ("The Vampire Diaries"), Matt Bomer ("White Collar") e Alexander Skarsgard ("True Blood"), Ryan Gosling e Stephen Amell, star del telefilm "Arrow"

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il super sexy Jamie Dornan protagonista di 50 sfumature di grigio