Il segreto per unghie lunghe e naturali

Ecco alcuni accorgimenti per avere unghie lunghe e naturalmente forti

Le mani sono a tutti gli effetti il biglietto da visita di una persona, perché sono una delle prime parti del corpo ad attrarre lo sguardo degli altri. Avere delle unghie sane contribuisce in maniera decisiva alla bellezza delle mani, ma spesso non si ha il tempo nè la pazienza per dedicare a questa parte del corpo la giusta cura e ci si rassegna ad avere unghie fragili e che si sfaldano.
Ci sono, però, alcuni semplici accorgimenti seguendo i quali sarà possibile avere delle unghie forti e lunghe, per mani naturalmente belle e invidiabili.

Avere unghie deboli può essere sintomo di una mancanza di vitamine nell’organismo. Per rinforzarle è necessario consumare molta frutta e verdura, assumendo, in aggiunta, un integratore contenente principalmente vitamina A.
Bisogna, inoltre, bere molta acqua in modo da mantenere il giusto tasso di idratazione per le unghie, indispensabile per la loro salute e bellezza.

Mangiucchiarsi unghie e pellicine, oltre ad essere un gesto poco elegante, rende le unghie disomogenee e, a causa della saliva, le mantiene sempre umide. In questo modo le unghie risulteranno indebolite e si spezzeranno o sfalderanno ad ogni minimo urto. Altra pessima abitudine è quella del fumo: oltre ai danni che causano a cuore e cervello, le sigarette sono colpevoli anche dell’ingiallimento delle unghie.

Una volta alla settimana è necessario applicare sulle unghie un impacco di olio e limone, utilissimo per idratarle, rinforzarle e nutrirle. Una coccola da fare tutti i giorni, invece, può essere quella di massaggiare le cuticole con un olio, che può essere semplicemente quello utilizzato in cucina o, in alternativa, quello di mandorle dolci o quello di ricino.
Per non vanificare tali cure bisogna indossare sempre i guanti durante i lavori domestici, soprattutto se si utilizzano detersivi troppo aggressivi.

La forma è un elemento importantissimo per le unghie. Per questo è indispensabile correggerla evitando forbicine e tronchesine ma preferendo una meno aggressiva lima in cartone.
Mani perfette richiedono, però, anche particolare attenzione alla pelle. Per evitare che diventi secca e screpolata, infatti, bisogna idratarla almeno due volte al giorno applicando una crema specifica, ed eventualmente massaggiarla per mantenerla morbida ed elastica.

Immagini: Depositphotos

Il segreto per unghie lunghe e naturali