Il decalogo del corpo perfetto

Prendete esempio dalle vip paparazzate a Capodanno sulle calde spiagge di Miami o del Messico: corpi statuari, nessuna traccia di cellulite e un bel colore molto lontano da quello classico effetto mozzarella, che troppe di noi tentano di nascondere imbarazzate al comparire del primo sole primaverile.

La verità è che che il corpo non va mai trascurato, nemmeno in pieno inverno, quando lo teniamo ben coperto. Se lo cureremo e lo coccoleremo al meglio, ci darà soddisfazione sia alla prima prova bikini, ma anche tutto l’anno, nei momenti più impensati.

Ecco le regole da seguire, in tutte le stagioni:

  1. Non fate docce bollenti ma abbassate il più possibile la temperatura dell’acqua: eviterete la disidratazione.
  2. Esfoliazione: almeno una volta alla settimana.
  3. Preferite un guanto da bagno a spugne e simili: queste ultime sono terreno fertile per funghi e batteri.
  4. Tenete d’occhio le imperfezioni e combattetele: miglioreranno se effettuerete uno scrub quotidiano.
  5. Applicate lozioni e creme idratanti subito dopo il bagno o la doccia, sulla pelle ancora umida.
  6. Se siete solite usare il profumo, applicatelo per ultimo.
  7. Proteggetevi dai raggi del sole applicando almeno l’equivalente di un piccolo bicchiere di crema solare.
  8. Rassegnatevi: è quasi impossibile sbarazzarsi delle smagliature già consolidate. Potete intervenire per mezzo del laser su quelle appena formate: le riconoscete dal colore tendente al rosa.
  9. Lasciate perdere le creme anticellulite se pretendete che facciano miracoli.
  10. Ricordatevi che gli autoabbronzanti possono mascherare la maggior parte delle imperfezioni, come vene in evidenza, capillari rotti e a volte anche la cellulite.

Il decalogo del corpo perfetto