I tagli giusti per chi ha i capelli ricci o mossi (e sogna il corto)

I capelli ricci sono il trend dell'estate 2017: voluminosi e fitti o morbidi, ecco le acconciature perfette per evitare l'effetto “fungo atomico”

Evitare l’effetto “fungo atomico” è una delle principali sfide per chi ha i capelli ricci. Un topic fondamentale in questa stagione, dato che l’estate 2017 vede il riccio come hair style must, così fresco, sbarazzino e adatto sia per la vita da spiaggia che per la città. Quali accorgimenti mettere in campo per una pettinatura perfetta?

Che tu abbia la fortuna di avere ricci minuti e fitti, oppure onde a spirale, boccoli o semplicemente onde morbide, c’è solo un taglio che devi evitare assolutamente: quello pari, che appesantisce le linee e frena il riccio dall’esprimere tutto il suo potenziale di movimento, aprendo la strada alla crescita selvaggia, a “fungo atomico”, appunto. Un pregiudizio, poi, vuole che il riccio non si abbini al corto: il trend di questa stagione, però, lo smentisce, proponendo tagli leggeri e originali, che valorizzano i curly hair e sono tutti da provare.

Se hai ricci ben definiti e voluminosi, ma non crespi, puoi provare il taglio più amato dell’estate: corto dietro e ai lati e più lungo sulla sommità della testa, con un ciuffo sbarazzino ricadente. È una proposta perfetta per la stagione perché fresca e velocissima da realizzare, anche in vacanza, dove puoi aggiungere il plus dell’effetto wet utilizzando un prodotto specifico. L’errore da non fare? Utilizzare il balsamo sul ciuffo (o sulla frangia) che lo rende pesante.

Ami il classico bob e hai onde morbide e facilmente disciplinabili? Prova il wob, è uno dei tagli più amati di quest’estate e sta bene a tutte. In più, è perfetto per far risaltare le sfumature di colore che imperversano quest’anno: puoi sbizzarrirti con i toni di biondo, i rosati o i castani caldi. Se sei al mare, però, ricorda di non esporti al sole senza prendere precauzioni altrimenti fibre e colori rischiano di risentirne.

Un’altra tendenza forte della stagione è la scalatura per far spazio a volumi afro: se sei tra le fortunate a poter esibire ricci folti ed esuberanti questo stile è perfetto a ogni età. Il consiglio? Combatti il tuo acerrimo nemico: il crespo. Puoi farlo con prodotti specifici consigliati dal tuo hair stylist ma anche in modo naturale, ad esempio con impacchi di gel all’aloe vera che nutre e dona definizione.

I tagli giusti per chi ha i capelli ricci o mossi (e sogna il corto)
I tagli giusti per chi ha i capelli ricci o mossi (e sogna il cor...