I segreti di bellezza della principessa di Monaco, Charlene Wittstock

Da nuotatrice a principessa di Monaco e mamma di due gemelli. Ecco tutti i segreti di bellezza di Charlene Wittstock

Essere la nuora di una icona di stile come Grace Kelly non è certo semplice, ma Charlene Wittstock è riuscita lentamente a conquistare il cuore dei suoi sudditi, non solo per la sua bellezza naturale e la sua classe ma anche grazie alle opere di beneficenza in cui è coinvolta.

Capelli biondi e fisico perfetto, Charlene, appassionata di moda e di sport, appare sempre con un make up dall’effetto molto naturale e luminoso, che tende a mettere in evidenza gli occhi. La pelle, senza traccia di imperfezioni, è frutto di uno stile di vita sano e attivo prima ancora che di creme e trattamenti di bellezza.

La principessa infatti, segue un’alimentazione che aiuta a prevenire l’ipercolesterolemia, l’aterosclerosi e alcune patologie cardiache. È vegetariana ed estremamente attenta alla qualità e alla provenienza dei prodotti che mangia, tanto che tutte le verdure che sono state servite al suo matrimonio sono state quelle prodotte dalla tenuta dei Grimaldi di Rocagel.

Nuotatrice dell’età di sei anni, Charlene ha realizzato il suo sogno di bambina: no, non quello di diventare principessa, ma quello di partecipare alle Olimpiadi. Nel 2000 infatti, Charlene ha gareggiato nella nazionale sudafricana di nuoto a Sydney. Non è riuscita a vincere nessuna medaglia ma di certo, partecipare alle Olimpiadi non è da tutti. La passione per lo sport, non è mai svanita, infatti Charlene si allena almeno tre volte alla settimana con il suo personal trainer e, nel tempo libero, ama praticare sport come il surf e il golf, oppure fare lunghe escursioni, attività sportive complete, che la aiutano a raggiungere un equilibrio psicofisico.

Per quanto riguarda la beauty routine, Charlene è fedele a pochi, ma efficaci prodotti: secondo alcune fonti, la principessa usa solo prodotti del brand 3LAB, un marchio “luxury”, degno di una principessa. Cosa non manca mai nel suo beauty? Super Cream, una crema viso nutriente e idratante, Super Eye Cream, una crema occhi per uno sguardo giovane, Super Serum, siero antiage e protettivo per la pelle, and Perfect Neck Cream, una crema per minimizzare le rughe nella zona mento e collo.

Se la sua beauty routine può essere non alla portata di tutti, il make up della principessa di Monaco è facilmente ricreabile. Il rosa è il colore che Charlene usa sulle labbra, colore che le addolcisce lo sguardo, che rimane comunque il punto di focus del suo trucco.

Il make up di Charlene è sempre molto leggero e naturale: non la vedremo mai con uno smokey eyes carico, ma sempre con un un eyeliner leggero e un ombretto shimmer sulla palpebra mobile, una matita grigia nella rima inferiore e una passata di mascara nero. Il suo tratto caratteristico, però rimane la luminosità del viso che mette in evidenza la sua pelle perfetta e ne esalta i lineamenti e gli occhi azzurri.

E i capelli? Biondo è il suo colore naturale e che non ha mai cambiato. Le modifiche, sempre molto equilibrate, le abbiamo viste nel taglio, un’alternanza tra il pixie cut e il demi long. Nelle occasioni speciali indossa spesso uno chignon elegante e tirato, mentre in altre circostanza sfoggia delle onde vintage, omaggio alla nuora Grace Kelly, un carré destrutturato, un corto androgino e glamour, caratterizzato da una frangia folta e lunga.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I segreti di bellezza della principessa di Monaco, Charlene Witts...