I prodotti di maggio: 5 essenziali makeup e skincare da provare

Maschera viso, trattamenti anticellulite, rossetti, palette occhi e mascara: i prodotti di maggio da provare e non farsi sfuggire

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger

Maggio è un mese particolare, l’aria estiva comincia a farsi sentire e, mai come quest’anno, regala un senso di libertà. Si riprende ad uscire, con cautela, a prendersi cura di se stessi ancora di più che in quarantena, complice l’arrivo della bella stagione. Per preparasi al meglio ecco 6 prodotti per la cura del corpo, del viso ma anche makeup, prodotti perfetti per realizzare un trucco con la mascherina, con un focus speciale sugli occhi.

Verso l’esatate e la lotta a cellulite e ritenzione idrica: Seta Beauty Fanghi Ritenzione Idrica e Emulsione Cellulite

È la nemica numero 1 delle donne: l’odiata cellulite. In questo periodo parte la corsa per cercare di debellarla ed arrivare così alla fatidica prova costume al meglio delle nostre forze. Sono tanti i prodotti da poter utilizzare, ma ciò che premia è la costanza, la scelta dei principi attivi ed un po’ di allenamento ed alimentazione sana. Per aiutarci in questa battaglia i fanghi anticelulite sono un prodotto davvero utile, in grado di dare risultati efficaci, levigando l’aspetto della pelle e non solo. I fanghi ritenzione idrica di Seta Beauty (ma esistono anche nella versione anticellulite) sono perfetti per chi ha le gambe gonfie, cellulite e ritenzione idrica, perché hanno un effetto drenante davvero potente.

Fonte: Seta Beauty

Si stendono facilmente senza colare, si lasciano in posa dai 10 ai 15 minuti (ma anche 30 se volete) e si risciacquano sotto la doccia. Si applicano a giorni alterni come trattamento urto per le prime settimane, per poi distanziare le applicazioni dopo un mese ed eseguire il trattamento una volta a settimana. Dopo averli sciacquati, poi, si procede con l’emulsione cellulite, con principi attivi che stimolano la microcircolazione ed aiutano a sciogliere gli accumuli di grasso. La texture è molto fluida, questo consente di eseguire un massaggio drenante e, soprattutto, di dosare e stendere al meglio il prodotto, che scivola sulle gambe senza creare attrito. Dopo questo trattamento noterete subito gli effetti drenanti…nel vero senso della parola!

La palette per chi occhi verdi (ma non solo) che vi farà innamorare: Nabla Cosmetics Cutie Palette Wild Berry

Se cercate delle palette compatte, altamente performanti, facili da sfumare e con texture innovative, le Cutie Palette di Nabla Cosmetics sono l’ideale. Hanno una forma compatta e sono quindi perfette da portare con sé o nel beauty da viaggio. Contengono 6 colori e diverse tipologie di finish: extra matte, latex, shimmer, metalliche, duochrome, per ogni gusto ed ogni tipo di makeup. Tra le ultime tre uscite, la Metropolitan Palette, la Platinum e la Wild Berry, quest’ultima racchiude nuances sui toni del viola, lampone, rosso e rosa, perfette per mettere in risalto gli occhi verdi o con componenti di verde. Ma ovviamente non solo, infatti si possono creare smokey eyes particolari e meno convenzionali, totalmente opachi o arricchiti da riflessi e sfumature cangianti.

Fonte: Nabla Cosmetics

Per chi ama i toni nude, invece, da tenere d’occhio la Platinum, diventata un must have rispetto alle classiche palette dai toni neutri perché contiene tonalità fredde meno usuali, tra cui un argento effetto specchio. Per look più vitaminici ed accesi, invece, la scelta può ricadere sulla Metropolitan, che vi stupirà con un color corallo quasi fluo, perfetto come punto luce pop o per dare un tocco di vitalità anche al makeup più semplice.

Occhi da cerbiatto? Sì, con il mascara L’Oréal Bambi Eye

ll mascara è uno dei cosmetici più utilizzati nel mondo beauty, perché con un gesto semplice permette di aprire lo sguardo, liftarlo, renderlo più sveglio e dare intensità agli occhi, specie per chi ha le ciglia molto chiare, che quasi non si vedono. Un buon mascara deve essere facile da utilizzare, senza macchiare la palpebra, non deve colare né acciocchettare le ciglia (a meno che l’effetto non piaccia!). Il mascara L’Oréal Bambi Eye racchiude tutte queste caratteristiche: ha un effetto volumizzante “telescopico”, vale a dire che apre lo sguardo rendendolo più ampio, avvolgendo le ciglia di un nero intenso e liftandole verso l’alto, per un aspetto subito più sveglio.

Fonte: L’Oréal

La formula è morbida ed elastica, rendendolo così un prodotto stratificabile: con una passata si ottiene un effetto più naturale mentre, riapplicandolo più volte, l’effetto è quasi come quello delle ciglia finte. Nota positiva è anche l’effetto incurvante e la texture non pesante, che non fa ricadere le ciglia verso il basso, perfetto quindi per chi le ha spioventi o dritte.

Labbra perfette, dal colore pieno e duraturo: Mesauda Cosmetics Extreme Velvet

I gloss spesso sono appiccicosi, ecco perché si tende a non utilizzarli, nonostate l’effetto sulle labbra. I nuovi Extreme Gloss di Mesauda Cosmetics, però, coniugano una brillantezza estrema ad un comfort che li fa assomigliare più alla texture di un balsamo labbra cremoso. Ecco perché non sono collosi e non appiccicano sulle labbra ma, ciò che li rende un prodotto ancora più interessante è l’effetto specchio e super rimpolpante ed idratante, nonostante al suo interno non contenga attivi che irritano la mucosa, facendo gonfiare realmente le labbra. 8 i colori disponibili, tra cui uno completamente trasparente, tonalità chiare, nude rosati, nude più caldi, rosa, fucsia e corallo. Contengono micro particelle riflettenti, che regalano sfumature cangianti a seconda di come la luce batte sulle labbra e che potenzia l’effetto volumizzante e super luminoso.

Fonte: Mesauda Cosmetics

La maschera viso per la pelle impura che non secca: Beonme Purifying Face Mask

L’utilizzo della mascherina rende più soggette ad imperfezioni anche le pelli con meno imperfezioni. Questo perché la zona del mento, naso e bocca, è sempre coperta da tessuto e il ricircolo d’aria non avviene come di consueto. Per ovviare a queste problematiche, una maschera efficace su tutti i tipi di pelle è la Purifying Face Mask di Beonme. Naturale e Cruelty Free, non contiene la solita argilla che, su molte pelli può essere troppo aggressiva e seccarle facilmente. Il suo punto di forza è il mix di alga verde ed alga bruna che limita la produzione di sebo ed opacizza l’incarnato. Al tempo stesso, l’idrolato di salvia ha un effetto purificante ed all’interno sono presenti nutrienti attivi ma non pesanti, che fanno sì che la pelle risulti morbida. Inoltre, la texture in lipogel si presenta trasparente non appena applicata, ma è facile da rimuovere perché a contatto con l’acqua si trasforma in un latte, ecco perché è essenziale applicarla su pelle asciutta.

Fonte: 123rf

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger Sono Camilla, makeup-artist freelance con la passione per la moda e l’arte. Ho iniziato ad avvicinarmi al mondo beauty come autodidatta per poi specializzarmi, lavorando per shooting, sfilate e magazines di settore. Amo creare look sempre diversi, ricercare nuovi trend e confrontarmi giornalmente con chi mi segue con affetto!

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I prodotti di maggio: 5 essenziali makeup e skincare da provare