I preferiti di gennaio: skincare ed un prodotto jolly per il makeup del viso

Questo è un gennaio all'insegna della skincare, con un occhio di riguardo alla base viso, anche in fatto di makeup. Ecco 5 prodotti must have da non lasciarvi scappare!

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger

Olio Denso Veralab Estetista Cinica per struccarsi in tutta velocità e come step fondamentale della skincare routine

Quante di voi la sera vanno a letto senza struccarsi? Se avete risposto “io” beh… malissimo! Struccarsi è fondamentale per uno stato ottimale della pelle perché, pur utilizzando ottimi prodotti in fase di skincare, la pelle ne risente, è soffocata e potrebbe dar via libera a sfoghi, eruzioni cutanee, allergie e brufoli. Inoltre andreste a dormire con il viso pieno di germi, batteri, inquinamento e sporcizia di ogni tipo. Per rendere il tutto ancor più facile e veloce ma, soprattutto, per non inquinare e non irritare la pelle con lo sfregamento esercitato dai dischetti di cotone, una valida alternativa sono i detergenti oleosi. L’Olio Denso Veralb di Estetista Cinica si applica direttamente con le dita, si massaggia ed in pochi secondi scioglie tutto il trucco. Si passa poi un panno in microfibra tiepido per rimuoverlo e, volendo, si risciacqua o si procede con un detergente schiumogeno. È molto delicato, anche sulle ciglia, e ne perdo molte meno struccandomi da quando lo uso. Inoltre, è un prodotto jolly: si può usare anche come nutriente viso su pelle asciutta o bagnata, sui gomiti o le zone screpolate, sulle mani per un impacco con i guanti in cotone, sulle labbra ma anche come scrub unito a del sale o zucchero, come maschera capelli o sulle punte prima di asciugarli, come base per la depilazione ed anche per rimuovere i residui di cera… insomma è davvero un must have dai tantissimi utilizzi!

Fonte: Veralab

Bye Bye occhiaie con il siero contorno occhi The Ordinary Caffeine Solution 5% + EGCG

Combatto da anni con delle occhiaie rosso/violacee che non mi abbandonano, un po per genetica un po’ perché vivo davanti al pc e dormo troppo poco. Non riesco a trovare facilmente prodotti che siano davvero efficaci per la zona perioculare, che davvero abbiano dei risultati. Non mi aspetto il miracolo, ma un miglioramento sì! E, devo dire, il contorno occhi The Ordinary Caffeine Solution 5% + EGCG è davvero una manna dal cielo, l’ho comprato anche per mia mamma! Na basta pochissimo e dura un’eternità, si picchietta direttamente sull’occhiaia fino ad assorbimento e poi, se necessario, si può applicare un contorno occhi più idratante. Io lo uso mattina e sera ed i risultati mi sembrano visibili, fin dalla prima applicazione. Sarà un effetto placebo? Nel dubbio, continuo a ricomprarlo!

Fonte: The Ordinary

Essence dell’Officina Dei Saponi, presa in prestito dalla skincare routine coreana ed ancora poco utilizzata in Italia

Un altro prodotto new entry nella mia skincare nel 2019 appena passato è la essence. Fa parte degli step della skincare routine coreana, ma in Italia non è ancora particolarmente diffusa e non sono in molti ad utilizzarla. Si applica dopo il tonico e prima del siero e serve a dare una sferzata di idratazione, nutrienti e principi attivi che vengono assorbiti in profondità dalla pelle. La Essence di Officina Dei Saponi la utilizzo sia al mattino che alla sera ed ha la particolarità di essere al 100% naturale ma, soprattutto contiene estratti biologici fermentati, andando a stimolare il rinnovamento cellulare, rendendo la pelle compatta e luminosa, ha azione lenitiva e si può usare, come nel mio caso, anche su pelle mista o grassa, perché ha una texture leggerissima.

Fonte: Officina Dei Saponi

Un siero per la pelle mista o grassa che non secchi eccessivamente la pelle? Whamisa Organic Flowers Apple Sebum Treatment

La pelle mista è una delle tipologie di pelle più noiosa da trattare, perché i prodotti sono spesso troppo aggressivi, andando a peggiorare lo stato di secchezza di alcune zone, o troppo ricchi, andando ad ungere la zona T. Bisogna trovare dei trattamenti bilanciati, che agiscano su più fronti: il siero Whamisa Organic Flowers Apple Sebum Treatment fa proprio questo. Combatte il sebo in eccesso, riequilibrando la pelle, non è grasso né pesante. Ma al tempo stesso apporta idratazione, non è troppo leggero nelle zone secche del viso e si assorbe velocemente, senza fare troppo strato, così che si possa subito applicare una crema specifica per le proprie esigenze. Non posso più farne a meno al mattino! Ed è disponibile anche in formato viaggio, così da poterlo provare prima di decidere di acquistare la versione full size.

Fonte: My Beauty Routine

Una palette passepartout perfetta in viaggio per ridurre gli spazi: Erikioba X Cosmyfy Portraits Palette Senza Titolo N.0

Io e la palette Portraits Senza Titolo N.0 di Erikioba x Cosmyfy ormai siamo inseparabili, la porto ovunque! La trovo comoda perché è sottile, compatta, non occupa spazio in viaggio ed ha tutto il necessario per il contouring del viso: terra calda da usare come bronzer, terra più fredda per il contouring, blush ed illuminante. Quando proprio non posso portare molto con me, la utilizzo anche sugli occhi per ombreggiare la piega, creare uno smokey eyes marrone o sui toni rosati, applicando l’illuminante come punto luce. Le polveri sono finissime e si sfumano da sole, impossibile fare macchia anche se per sbaglio si applica troppo prodotto. Anche la durata è eccellente, la applico al mattino e fino alla sera non ho bisogno di fare ritocchi, neanche al blush che, solitamente, è il primo ad andarsene.

Fonte: Cosmyfy

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger Sono Camilla, makeup-artist freelance con la passione per la moda e l’arte. Ho iniziato ad avvicinarmi al mondo beauty come autodidatta per poi specializzarmi, lavorando per shooting, sfilate e magazines di settore. Amo creare look sempre diversi, ricercare nuovi trend e confrontarmi giornalmente con chi mi segue con affetto!

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I preferiti di gennaio: skincare ed un prodotto jolly per il makeup de...