I preferiti del mese testati per voi: un settembre pieno di prodotti must-have, tutti da scoprire

L’atteso appuntamento con i preferiti del mese è arrivato! Novità makeup e skincare testate per voi da non farvi scappare

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger

Come ogni mese eccoci con nuovi prodotti testati per voi, che mi sento di consigliarvi dopo averli provati su me stessa. Tanto makeup in questo settembre, probabilmente perché le temperature si abbassano leggermente e torna la voglia di colorare un po’ il viso per combattere la fine delle vacanze ed il rientro, a scuola, al lavoro o ai nostri doveri. Quasi una full face completa, tra fondotinta, rossetti, una palette occhi, un mascara ed un device per la pulizia del viso che vi cambierà la pelle. Ecco qua i prodotti di settembre!

Nabla Cosmetics Close-Up Futuristic Foundation, l’effetto seconda pelle, coprente ma impalbabile

Il fondotinta Nabla Cosmetics Close-Up Futuristic Foundation non è proprio una novità, perché è uscito a fine marzo ed è stato uno dei prodotti più attesi del brand. Da anni noi fan più accanite lo chiedevamo a gran voce, avevamo voglia di scoprire se il brand ci avrebbe conquistati anche con una linea dedicata alla base viso. Dopo i correttori, eccolo che è arrivato e, come sospettato, non ci ha deluso. Intanto il pack è elegante e minimale ma, soprattutto, estremamente comodo. Solitamente quelli dei prodotti fluidi, spesso in vetro, sono ingombranti e si ripongono male nel beauty, mentre questo è piccolo e compatto, pur contenendo sempre gli stessi 30ml.

Ciò che salta subito all’occhio è la grande quantità di tonalità proposte, ben 20, adatte ad ogni incarnato e sottotono, da quella chiarissima a quella davvero scura. La formula è fluida al punto giusto, né liquida né pastosa, cosa che rende facile sfumarlo sia con il pennello che con la blender. La coprenza è modulabile: ne basta una goccia per coprire tutto il viso per un effetto naturale, uniformante ma non finto. Se traspare qualche imperfezione più importante, si può riapplicare un velo di prodotto o procedere con il correttore. Su pelle mista la durata è molto buona, non tende particolarmente a lucidarsi (ma io inciprio sempre e comunque, qualsiasi fondotinta) ma non mi sembra che metta in evidenza eventuali pellicine che spesso mi ritrovo ad avere, quindi potrebbe essere adatto anche su pelle secca, se ben idratata. Promosso a pieni voti!

Fonte: Nabla Cosmetics

Camihawke X We Makeup Ever Liquid Lipstick Umile e Borghese: due passe-partout utili in ogni occasione 

Complici gli sconti, lo ammetto, ho deciso di acquistare gli Ever Liquid Lipstick Umile e Borghese di Wemakeup in collaborazione con Camihawke, web star e content creator di successo. Ogni giorno Camilla delizia i suoi fan con stories divertenti ma anche con contenuti di spessore, di divulgazione culturale. Mi piace seguirla perché mi trasmette allegria, ha i capelli rossi come me e ama i miei stessi colori, ma soprattutto perché è davvero simpaticissima, con quella giusta dose di autoironia che non guasta mai. 

I rossetti di Wemakeup invece già li conoscevo e le opinioni positive non si sono mai sprecate, ma questi due colori in particolare (sarà anche un po’ di momento “fangirl”?) mi hanno piacevolmente stupita, sotto vari punti di vista. Umile è un nude a tendenza calda, che su alcuni sottotoni potrebbe rivelarsi un po’ troppo aranciato con alcune luci, ma ha una punta di malva all’interno che lo smorza, specie se applicato sfumandolo. Io ed i nude caldi andiamo a braccetto, quindi niente di migliore, ma ciò che davvero mi ha lasciata a bocca aperta è la durata. Ha resistito ad un panino unto ed imbottito di qualsiasi cosa, che ho voracemente addentato fino all’ultima briciola. Il risultato? Il rossetto perfetto e perfettamente presentabile, appena sbiadito agli angolini interni, ma in maniera praticamente impercettibile a meno di non spalancare la bocca. Stessa storia per Borghese, un rosso intenso, elegante, non troppo brillante ma neanche cupo, adatto in ogni situazione. Il finish è piuttosto caldo ma, anche in questo caso, presenta del blu all’interno che si rivela soprattutto se applicato in maniera più sfumata e non definita, magari tamponato con le dita.

Fonte: Wemakeup

Nyx On The Rise Liftscara Mascara, volume modulabile per ciglia curve ed allungate

Non è la prima volta che utilizzo ed apprezzo i mascara di Nyx Professional Makeup e, uno dei miei preferiti di sempre, è il Worth The Hype Mascara. Questo nuovo arrivato, il On The Rise Liftscara, lo però davvero adatto a chi ha bisogno di incurvare le ciglia, perché troppo dritte, o per chi desidera allungarle. Lo scovolino è pratico e comodo, preleva la giusta quantità di prodotto ed è facile pettinare le ciglia fin dalle radici, per un effetto volumizzante niente male. Si può stratificare senza fare grumi, ma attenzione a lavorarlo velocemente, altrimenti diventa difficile ottenere un risultato pulito.

La formula, una volta asciutta, non si muove, non si sgretola durante la giornata e mantiene la sua posizione. Ecco perché è adatto a ciglia dritte, perché sia utilizzando un piegaciglia, sia andando direttamente all’applicazione del mascara, questo fa in modo che non si abbassino nuovamente, mantenendo lo sguardo aperto. Cosa che non guasta, è davvero molto nero e mi piace utilizzarlo anhce come secondo strato su mascara molto volumizzanti, per creare un prodotto praticamente perfetto, come indossare delle ciglia finte.

Fonte: Nyx Professional Makeup

Foreo Luna3, la coccola viso che deterge e migliora la grana della pelle

Sono da sempre stata affascinata dai dispositivi per la pulizia viso, curiosa di sapere sa davvero funzionano così come si legge sul web o se c’è solo tanta aspettativa e pubblicità. Ho avuto modo di provare il Foreo Luna3, un device che unisce vibrazioni e pulsazioni soniche, anallergico, per pulire e detergere a fondo la pelle, senza essere aggressivo e senza irritarla. Ho iniziato ad utilizzarlo ogni sera, e poi ogni mattina, e già dopo due settimane di utilizzo posso dire che sì, ciò che si dice sul web di questo prodotto è la verità. Subito, fin dal primo utilizzo, si sente la pelle estremamente liscia e morbida, qualsiasi sia il detergente utilizzato. La grana della pelle appare più compatta, non tira e gli inspessimenti e piccole irregolarità sono attenuate. È di facilissimo utilizzo, si può collegare via bluetooth all’app del telefono per monitorare la routine di pulizia e decidere l’intensità della vibrazione e delle pulsazioni, così come per accedere alla sezione massaggi. Dopo la prima accensione, però, si può usare anche senza app e, in maniera molto intuitiva, si sente cambiare la direzione delle pulsazioni ed è quello il tempo di cambiare area del viso.

Fonte: Ufficio Stampa Foreo

Makeup Revolution X Carmi Make Magic Eyeshadow palette, per creare innumerevoli combinazioni di colori, ad un prezzo low cost

Makeup Revolution è famosa per le sue palette low cost, di facile reperibilità e che sembrano piacere proprio a tutti. Alcune sono ispirate a palette di brand molto famosi e costosi, per cavalcare la moda del momento, altre invece sono ideate direttamente da loro. Ciò che salta all’occhio è come questo brand renda fruibile il makeup a tutti, proponendo tantissime tonalità per la base viso ma anche di ombretti e rossetti, facendo in modo che tutti possano divertirsi e sperimentare con il trucco, senza dover spendere cifre ingenti.

La palette Make Magic, in collaborazione con lo YouTuber Carmi, è davvero interessante, sia per colori che per qualità. Le tonalità opache si sfumano bene, sono intense e burrose, pigmentate al punto giusto. Si possono utilizzare su base asciutta o, per una maggiore intensità, su base bagnata e, per i metallici, anche applicati con il polpastrello. Le nuances scelte sono particolari e permettono di creare una grande varietà di look. Apprezzabile anche la presenza di un nero ed un colore chiaro opaco, che la rendono adatta anche a creare look completi, potendo dare intensità al trucco ed al tempo stesso riuscendo a sfumarne i bordi.

Fonte: Makeup Revolution

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger Sono Camilla, makeup-artist freelance con la passione per la moda e l’arte. Ho iniziato ad avvicinarmi al mondo beauty come autodidatta per poi specializzarmi, lavorando per shooting, sfilate e magazines di settore. Amo creare look sempre diversi, ricercare nuovi trend e confrontarmi giornalmente con chi mi segue con affetto!

I preferiti del mese testati per voi: un settembre pieno di prodotti m...