I cibi che spianano le rughe

Insieme ai chili di troppo le rughe sono tra gli incubi peggiori delle donne. I segni della pelle rivelano infatti l’età di una persona, o addirittura la fanno apparire più vecchia di quanto sia realmente. Quello che forse non tutti sanno è che esistono degli alimenti che contribuiscono ad attenuare gli impietosi segni del tempo. Verdure, legumi, pesce, tè, formaggi magri saranno i vostri alleati nella battaglia contro le rughe. Al contrario guardatevi bene dal consumare eccessivamente carni rosse, alcol, bevande gasate, formaggi grassi, burro, margarina e dolci. Ma entriamo nel dettaglio per scoprire quali sono gli insostituibili alleati di una pelle bellissima.
 
PER CONDIRE, DA BERE, DA SGRANOCCHIARE
In quantità limitate i radicali liberi non sono dannosi, ma in eccesso possono nuocere. Un esempio? Troppo sole li scatena: il risultato? La pelle dice addio all’elasticità e le rughe avanzano. Gli antiossidanti combattono i radicali liberi: vitamina E, C e l’antiossidante EGCG contenuto nel tè verde, sono alleati di “eterna giovinezza”. Sì quindi all’olio extravergine di oliva, alle noci e al sopracitato tè verde.
 
UVA
La buccia dell’uva contiene un fenolo dal nome piuttosto complicato: il resveratrolo. Secondo un recente studio gallese pubblicato sulla rivista Science, questo fenolo avrebbe un’azione antiossidante addirittura maggiore della vitamina C ed E. L’università di Pavia ha condotto un esperimento su un campione di 50 uomini e donne tra i 35 e i 65 anni, a cui è stato somministrato per due mesi un integratore a base di uva rossa e melograno. Il risultato? Pelle più idratata, elastica e levigata, macchie cutanee attenuate: insomma, il resveratrolo contrasta l’invecchiamento cutaneo.
 
BASILICO
Il basilico ha poche calorie ma molti minerali e vitamine. Contiene vitamina A, beta-carotene, luteina, criptoxantina e zeaxantina, che svolgono un’azione antiossidante e proteggono dai radicali liberi. Esiste poi un altro tipo di basilico, il Tulsi, noto come basico santo, utilizzato nella medicina alternativa. Anch’esso è ricco di antiossidanti e aiuta la pelle a mantenersi giovane.
 
MIRTILLI
Il mirtillo è un lifting naturale grazie alle antocianine. Da tempo noto come alleato della circolazione delle gambe, giova anche alla pelle de viso, donando elasticità e luminosità. I suoi principi attivi infatti agiscono sulle pareti dei vasi sanguigni, indeboliti dall’invecchiamento. Il mirtillo favorisce la sintesi del collagene, dando una sferzata di vitalità alla pelle spenta.
 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

I cibi che spianano le rughe