Face Mists e spray viso: a cosa servono e perché sono un must have estivo

Davvero uno spray per il viso può fare la differenza? Sì, soprattutto in estate: ecco perché e come integrare le Face Mist nella propria skincare routine

Camilla Cantini Beauty blogger

Non sono un tonico, non sono una semplice acqua termale. Le Face Mist sono dei veri e propri alleati di bellezza, da inserire al più presto nella propria skincare routine. Multifunzione, ricche di attivi, versatili, sono perfette per l’estate perché idratano, rinfrescano ed al tempo stesso hanno ingredienti che lavorano in maniera invisibile.

Cosa sono le Face Mist?

Ormai le Face Mist sono considerate come dei veri e propri cosmetici o trattamenti spray, comodi e veloci da utilizzare. Sono delle acque idratanti che aiutano quindi la pelle a rimanere idratata e trattenere l’acqua, ma al tempo stesso sono arricchite con ingredienti attivi. Ne esistono di vario tipo a seconda del tipo di pelle, ad esempio quelle purificanti che aiutano a regolare la secrezione sebacea ed a mantenere la pelle opaca riducendo l’untuosità, arricchite ad con Tea Tree. Quelle lenitive, invece, sono ottime per le pelli più giovani e sensibili, a base di camomilla e lavanda o ancora quelle detossinanti, perfette per chi rimane in città, con minerali antinquinamento.

Fonte: 123rf

Sono poi l’ideale per combattere lo stress ossidativo, oltre alla disidratazione e secchezza, aiutando quindi nella lotta contro i segni dell’età. Ingredienti chiave sono allora aloe vera, acido iauluronico ma anche peptidi, collagene e vitamine, ad azione elasticizzante, rivitalizzante e per uniformare la pelle spenta e così anche il colorito.

Utilizza gli Spray Viso come trattamento quotidiano nella tua skincare routine

Alle Face Mist bastano 30 secondi per agire. Si vaporizzano a circa 10cm dal viso e si lasciano assorbire completamente, in un tempo davvero breve. Applicale dopo la detersione, ma prima della routine idratante, preparano la pelle a ricevere i trattamenti successivi, potenziandoli e facendo in modo che vengano assorbiti al meglio. Procedi poi con il siero viso e la crema idratante o, se in estate preferisci tenerti leggera con la skincare, salta lo step del siero.

Fonte: 123rf

Se poi la mattina al risveglio non hai un aspetto riposato, utilizzale per una sferzata di energia ma anche per cancellare i segni della stanchezza e decongestionare il viso. Sono un ottimo alleato anche una volta terminato il makeup, proprio come le acque termali, da vaporizzare una volta ultimato per renderlo meno pesante e polveroso e farlo durare maggiormente.

Sono un alleato durante la giornata, in città, al mare, in ufficio e ovunque tu sia

Le Face Mist esistono anche in travel size, perfette quindi da portare in viaggio per reidratare la pelle nei periodi di forte caldo o di stress. Perfette, ad esempio, in aereo o in luoghi dove l’aria condizionata potrebbe disidratare e seccare la pelle, anche in ufficio e in luoghi chiusi. Vaporizzala all’occorrenza per rinfrescarti e, al tempo stesso, idratare e rimineralizzare la pelle.

Fonte: 123rf

In città, sono una vera e propria manna nelle giornate afose in cui sei costretta a rimanere fuori, magari senza possibilità di passare a casa per darti una rinfrescata. Rivitalizzano istantaneamente il volto, rendendolo meno stanco e più luminoso, proteggendoti al tempo stesso dall’inquianamento. In più, sono perfette da vaporizzare prima di applicare la protezione solare, per proteggere la pelle dai filtri che potrebbero, con il caldo, contribuire ad occludere i pori.

E, non per ultimo, sono trattamenti spray perfetti anche al mare, perché non fotosensibilizzanti, ottimi per reintegrare l’idratazione persa durante l’esposizione al sole, per rinfrescarti, ma anche come trattamento jolly da utilizzare qualora non ci fosse acqua corrente per sciacquare il viso dopo il bagno in mare, evitando così la sensazione di pelle che tira per colpa della salsedine.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Face Mists e spray viso: a cosa servono e perché sono un must have es...