Saperne di più sulla depilazione a luce pulsata

Il metodo della depilazione, o meglio epilazione, a luce pulsata è un’evoluzione della tecnologia laser. Si utilizza un apparecchio formato da un accumulatore energetico, una lampada allo xeno e un’ottica speciale, che è in grado di generare un fascio di luce così intenso da illuminare la zona da trattare: il raggio di luce pulsata è già calibrato a una certa potenza e a una certa frequenza. E’ assorbito dal bulbo pilifero, colpendo così il follicolo e bloccando la ricrescita del pelo.

I peli servono per veicolare il calore verso il bulbo, se la base del follicolo pilifero si surriscalda, oltre una certa soglia, si disattiva la sua produzione per lungo tempo. Quindi meglio eseguire il trattamento quando i peli sono ben evidenti, lunghi magari 2-3 mm. La condizione migliore per l’operazione è che la pelle sia chiara e i peli scuri, tanto maggiore è il contrasto tanto migliore è l’efficacia del trattamento. Sono necessarie alcune sedute a seconda della zona da trattare.

Il periodo giusto per le applicazioni è quando la pelle non è ancora stata esposta al sole (e o alle lampade UVA) e quando non sono presenti macchie, i nei devono essere coperti per evitare che la luce li intercetti, se nell’area sono molti oppure ci sono patologie e cicatrici è il caso di indagare a livello medico se è il caso di sottoporsi a questo trattamento.

La luce pulsata ha costi abbastanza elevati, soprattutto se si decidesse di eliminare i peli su un’area molto vasta, come le gambe di una donna oppure la schiena di un uomo. Per piccole aree: baffetti, ascelle e inguine la seduta dura circa un quarto d’ora. Sulla zona si stende un gel che serve a non disperdere il fascio di luce e a migliorare i risultati.

Esistono anche apparecchi domestici, sconsigliabili perché potrebbero causare ustioni e lesioni alla pelle se chi li maneggia è persona inesperta. Durante la seduta è necessario indossare occhiali protettivi, il fascio di luce non è continuo ma intermittente, non è doloroso ma al più si può sentire un leggero calore, i peli trattati cadranno nel giro di 48 ore.
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Saperne di più sulla depilazione a luce pulsata