Cos’è un lipgloss e come si utilizza

Un importante accessorio di moda, perfetto anche per chi ha le labbra sottili e disponibile anche in versione perlata

Forse non tutti conoscono la corretta terminologia con cui si indicano i cosmetici prettamente femminili, ma ogni singolo prodotto ha un nome specifico, che lo indica in modo inequivocabile. Il lipgloss è un tipo di rossetto molto lucido e luminoso.

Il termine lipgloss in inglese significa lucidalabbra, ma questo termine in italiano viene spesso utilizzato per i balsami emollienti, a base di burro di cacao. Il lipgloss invece è un vero e proprio rossetto, disponibile in varie tonalità di colore.

La particolarità del lipgloss sta nell’effetto lucido e bagnato che dona alle labbra; l’effetto specchio permette di nascondere le labbra sottili, che risultano rimpolpate, grazie alle cere ed ai pigmenti contenuti nel prodotto.

Generalmente i lipgloss sono disponibili in tutti i colori, sia chiari che scuri, e anche nelle versioni perlate o simili al vinile. Le diverse formulazioni rendono possibile una tenuta perfetta per molte ore, o anche una copertura leggera, che costringe ad una stesura ripetuta del prodotto sulle labbra.

I lipgloss più diffusi in commercio in genere hanno una formulazione fluida, che impedisce di confezionarli nei classici stick. Per questo generalmente i lipgloss sono contenuti in piccoli barattoli, muniti di un morbido applicatore in spugna o simile ad un pennello.

Per stendere al meglio il lipgloss sulle labbra è opportuno prima delineare il contorno della bocca con una apposita matita, molto morbida, di una tonalità leggermente più scura rispetto a quella del lipgloss.

Si procede poi stendendo il prodotto direttamente con l’apposito applicatore contenuto nel flaconcino, o anche con un pennello. Per un tocco ancora più lucido e volumizzante è possibile utilizzare una tonalità più chiara con cui far risaltare la parte centrale del labbro inferiore.

Moltissimi lipgloss sono ricchi di principi attivi emollienti, quindi oltre a colorare efficacemente le labbra hanno anche una funzione idratante e rimpolpante per le labbra, che continua anche dopo aver struccato il prodotto.

Certamente non tutti i lipgloss hanno questa funzione curativa e alcuni prodotti contengono sostanze lucidanti che possono alla lunga seccare le labbra, dando una sensazione spiacevole.

Se non si ha una grande dimestichezza con il trucco è bene chiedere informazioni in profumeria prima di scegliere la tonalità più adatta di lipgloss, perché un colore eccessivamente scuro o chiaro possono comprometterne l’effetto sul viso.

Immagini: Depositphotos

Cos’è un lipgloss e come si utilizza