Consigli per una manicure perfetta

Le mani sono uno fra i più sensuali strumenti di seduzione che una donna ha a disposizione. Per questo devono sempre essere perfette e curate. Quindi: divieto assoluto di mangiarsi le unghie e no allo smalto sbeccato (piuttosto togliamolo e rimaniamo senza!) e a quelle orribili cuticole.

Ecco come avere mani bellissime anche con una manicure casalinga:
 

  • Immergete per qualche minuto le mani in acqua tiepida per ammorbidire la pelle.
  • Cospargete le mani con dell’olio di mandorle per rendere la pelle meno difficile da "lavorare" e lasciatele in posa per circa un quarto d’ora coperte da un asciugamano caldo. Poi asciugatele con cura: una delle cause delle mani screpolate è che non vengono asciugate accuratamente dopo il lavaggio. 
  • Preparate le mani con un trattamento rigenerante: prima passate uno scrub e poi massaggiatele con una crema idratante specifica.
  • Adesso le mani sono pronte per la manicure. Prima di tutto, eliminate le cuticole (le fastidiose pellicine che si formano intorno alle unghie) spingendole delicatamente verso l’interno con l’apposito bastoncino in legno. Mi raccomando, non tagliatele: rischiereste antiestetiche e dolorose ferite e gonfiori. Inoltre, servono a proteggere le unghie dalle infezioni batteriche.   
  • Passate ora alle unghie: con una limetta a grana fine, andando dagli angoli esterni verso il centro, date loro una forma squadrata, leggermente arrotondata sugli angoli.   
  • Una volta sciacquate le mani per eliminare i residui della limatura, stendete sulle unghie uno strato di di base (un prodotto rinforzante, levigante o antigiallo) e attendete che si asciughi.
  • Ora siete pronte per dare lo smalto. Appoggiate la mano su una superficie piana e stendete su tutta l’unghia il colore che più vi piace. Per una manicure stile anni ’70, stendete lo smalto solo nella parte centrale dell’unghia, lasciando liberi i due lati (è consigliabile usare smalti dal colore deciso: con i rosa o i colori pastello non si noterebbe la differenza). 
  • Lasciate asciugare e stendete un secondo strato di smalto.   
  • Infine, applicate uno strato di smalto trasparente o rosa chiaro per fissare lo smalto e mantenerlo intatto il più a lungo possibile.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Consigli per una manicure perfetta