Come truccare occhi marroni? Il segreto per valorizzarli è il blu

L’avreste mai detto che il colore migliore per far risaltare gli occhi marroni è il blu? Dall’azzurro al blu notte, ecco come truccarli

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger

Ebbene sì, il colore che maggiormente esalta gli occhi marroni è proprio il blu, in ogni sua sfumatura. Niente paura però, per voi amanti dei look neutri o per chi, con gli ombretti colorati, proprio non riesce a vedersi. I metodi per aggiungere un pizzico di questa tonalità ai vostri makeup sono davvero tanti ed alcuni neanche troppo estrosi.

Uno smokey eyes blu è quello che serve per catalizzare l’attenzione sugli occhi marroni, perché il blu, nella ruota dei colori, è opposto al marrone. Ecco quindi che utilizzare una tonalità di questo tipo aiuta a tirare fuori la brillantezza degli occhi scuri, rendendoli più magnetici e luminosi. Niente paura però, non è per forza necessario utilizzare blu elettrici o accesi per mettere in risalto gli occhi marroni! Ad esempio, sarà sufficiente utilizzare un blu notte per realizzare uno smokey eyes scuro ed intenso, da utilizzare al posto del classico nero. Ancora, provate a scegliere un azzurro polvere o blu ceruleo, cobalto o blu di persia, tonalità più accese ma meno brillanti di un blu puro o elettrico.

Fonte: Instagram

Basta una matita blu per illuminare ed accendere lo sguardo

Se non siete soliti realizzare makeup molto intensi come uno smokey eyes, per accendere lo sguardo se avete occhi marroni è sufficiente dara anche solo un tocco di colore. Ad esempio utilizzando una matita blu da sfumare lungo la rima ciliare superiore, per dare definizione allo sguardo in maniera più naturale o da sfumare, allungando il tratto verso l’esterno, per un eye-liner sfumato. O ancora, provate ad applicare la matita nella rima ciliare interna, anche abbinandola ad un trucco molto naturale e divertitevi a giocare con le diverse tonalità, scegliendo anche matite più accese e brillanti, sature, per dare giusto un tocco di colore e ravvivare lo sguardo, senza però creare un makeup troppo eccessivo o troppo colorato.

Non solo blu: ecco quali tonalità abbinare a questo colore

Oltre allo smokey eyes, potete divertirvi a creare qualsiasi altro tipo di makeup abbinando ed accostando il blu ad altri colori, per non creare sempre il solito look o per creare sempre abbinamenti nuovi. Una combo di colori ben bilanciata, ad esempio, è quella del blu e marrone: sfumate un marrone medio nella piega dell’occhio, diffondendo i bordi con un pennello pulito per non creare stacchi di colore, poi posizionate il blu, magari metallizzato o con perle luminose, su tutta la palpebra mobile, sfumando il punto in cui i due colori si incontrano. Le combinazioni possibili sono davvero tante, dalle più estrose, come ad esempio blu e fucsia o blu ed arancione, a quelle più tono su tono, come blu e verde acqua, ma anche con tonalità di verde più intense come il verde bosco o addirittura il viola.

Fonte: Instagram

I makeup dai toni naturali sono adatti per gli occhi marroni?

Se però l’idea di utilizzare il blu nel makeup proprio non vi va a genio perché siete fan di colori neutri, cipria, beige, marroni e marroncini, in realtà questi non sono totalmente da escludere. Infatti tenderanno a non enfatizzare per contrasto il colore naturale dei vostri occhi, ma al contrario si armonizzeranno con il colore dell’iride, andando a creare un effetto di sguardo dolce, morbido e monocromatico. Provare per credere!

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger Sono Camilla, makeup-artist freelance con la passione per la moda e l’arte. Ho iniziato ad avvicinarmi al mondo beauty come autodidatta per poi specializzarmi, lavorando per shooting, sfilate e magazines di settore. Amo creare look sempre diversi, ricercare nuovi trend e confrontarmi giornalmente con chi mi segue con affetto!

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come truccare occhi marroni? Il segreto per valorizzarli è il bl...