Come tagliarsi i capelli da soli (capelli corti)

Tagliare i capelli corti da solo non è un'impresa impossibile con qualche piccolo trucco. Scopriamo insieme come avere un look impeccabile gratuitamente.

Tagliare i capelli corti da solo può essere una buona occasione per risparmiare tempo e denaro. Spesso infatti può diventare complicato recarsi frequentemente dal parrucchiere per avere un taglio sempre fresco e un aspetto impeccabile. Prima di tutto per potere tagliare i capelli corti da solo è fondamentale procurarsi tutta l’attrezzatura necessaria. In questo caso è importante avere un rasoio con due differenti pettinini, uno spruzzino pieno d’acqua e un paio di forbici professionali.

A questo punto potete iniziare bagnando i capelli con lo spruzzino. Tagliare i capelli da bagnati permette di svolgere un lavoro più veloce e facile senza mancare di qualità o precisione. Dopo avere effettuato questa operazione iniziate con la rasatura. Incominciate a tagliare dalla cima della testa. I capelli solitamente sono tagliati più corti ai lati e nella parte posteriore mentre sono più lunghi nella zona superiore della testa quindi dovrete iniziare con un pettinino per un taglio più lungo.

Con mano ferma partite a rasare da un punto a circa 2,5-5 cm dalle orecchie, seguendo la linea da una parte all’altra della testa. Dopodiché iniziate a tagliare dalla fronte seguendo la forma della testa, fino a completare tutta l’area. A questo punto cambiate il pettinino con uno più corto. Procedete a tagliare le parti laterali e posteriori della testa. Con un movimento dal basso verso l’alto rasate le due basette fino ad arrivare alla zona che già avete accorciato. Con lo stesso movimento procedete nella parte posteriore. Ora non resta altro che curare alcuni piccoli dettagli.

Guardandovi allo specchio potrete notare come sia evidente la differenza di lunghezza tra le due zone. Per questo con le forbici è il momento di sfumare le due lunghezze. Prendendo man mano diverse ciocche di capelli nella zona in cui avete cambiato il pettinino, con le forbici spuntate le sezioni di capelli fino a quando non sarà più visibile alla vista alcuna differenza e il taglio risulterà uniforme.

Come tagliarsi i capelli da soli (capelli corti)