Come restringere i pori dilatati: pulizia, idratazione, fondotinta

Sbalzi di temperatura, predisposizione genetica, prodotti sbagliati: questi sono alcuni dei fattori che giocano contro la bellezza della nostra pelle e a favore di quei segni che rendono meno uniforme l’epidermide, i pori dilatati. Negli Stati Uniti, dove esiste una cultura cosmetica distante dalla nostra, l’attenzione nei riguardi di questa imperfezione è cresciuta a tal punto da indurre le case produttrici a studiare prodotti specifici per restringerli e renderli meno evidenti. Questa guerra va intrapresa fin da giovanissima, eliminando cattive abitudini e migliorando la grana della propria epidermide ricorrendo a uno stile di vita più sano. Se andate in profumeria, troverete un vasto assortimento di prodotti specifici.

Come accennato sopra, esistono in commercio prodotti per mascherare o migliorare questo difetto, che riescono a rendere l’aspetto della pelle più gradevole, colmando quei piccoli solchi, principalmente nella zona T e provocati da acne giovanile. Detersione, pulizia in generale, acque termali, fondotinta specifici sono gli alleati in questa lotta contro le brutture della pelle. Andiamo per gradi.

Pulizia
Una bella pelle è prima di tutto una pelle pulita in profondità: fondamantale è quindi individuare detergente e tonico più adatti che abbiano un effetto astringente sui pori, se questo è il problema fondamentale da combattere. Leggete sempre la composizione dei prodotti che avete intenzione di acquistare e verificate che siano compatibili con il vostro obiettivo. Ricordate, inoltre, che il rigeneramento cellulare è sempre da supportare con uno scrub a base di argilla, microsfere esfolianti e ingredienti idratanti da fare con una periodicità di una-due settimane.

Idratazione
Dicevamo che l’attenzione su questi temi è ormai massima e che anche al supermercato è possibile accedere a una gamma di creme, sieri e coprenti altamente efficaci in grado di minimizzare i pori e di uniformare. Una crema idratante giorno e una da notte sono indispensabili per rendere il vostro viso perfetto.
 
Fondotinta o BB
L’avvento delle BB, la nuova frontiera della cosmesi, ha progressivamente segnato il declino del fondotinta tradizionale. Questa soluzione di ultima generazione predilige l’uniformità e luminosità senza essere coprente (e quindi pesante) rilasciando gradualmente idratazione nel corso della giornata. A questi piccoli accorgimenti si possono abbinare rimedi naturali da provare prima di passare ad altro, decotto di prugnolo ad esempio, ottimo da usare per il lavare il viso al mattino, per le proprietà astringenti. 

Come restringere i pori dilatati: pulizia, idratazione, fondotint...