Come mascherare le caviglie grosse

Impara a scegliere i vestiti e le scarpe giuste per far sembrare le tue caviglie più snelle

Le caviglie grosse sono un cruccio di moltissime donne. Se quelle sottili slanciano la gamba e la fanno sembrare armoniosa e aggraziata, quelle grosse sono un difetto al quale si vorrebbe porre rimedio.

Nel caso di gonfiore si può ricorrere a massaggi, dieta ed esercizi per sgonfiarle, ma se sono grosse c’è ben poco da fare. Senza bisogno di ricorrere al bisturi, vi spieghiamo come mascherarle scegliendo l’abbigliamento e le scarpe giuste.

No alle scarpe basse, sì alle scarpe scollate e con tacchi medio alti o alti, che slanciano la gamba e assottigliano la caviglia. Optate per un tacco grosso. Perfette ed estremamente di tendenza le decolleté a punta color carne, che faranno sembrare le vostre gambe più lunghe. Ovviamente sono bandite  scarpe col cinturino alla caviglia, modelli come le Mary Jane (che si allacciano sempre col cinturino) o sandali alla schiava, che stritolano il piede e fanno “effetto zampone”.

Anche pantaloni bootcut, a palazzo o a zampa vi aiuteranno a nascondere le caviglie grosse, così come quelli dal taglio dritto. Al contrario i modelli con la caviglia a vista non sono decisamente l’ideale. Per quanto riguarda le gonne evitate quelle al polpaccio che metterebbero in evidenza il difetto che tanto detestate. La lunghezza ideale è sopra il ginocchio, con una linea ampia e possibilmente con le pieghe. E i collant? Scuri e spessi, così d’inverno starete al caldo e non avrete problemi se non avrete fatto in tempo a farvi la ceretta.

Nello slang americano le caviglie grosse si chiamano cankles

Fonte: DiLei

Come mascherare le caviglie grosse