Come indossare i tacchi alti senza problemi

Usare i tacchi alti senza problemi? Ecco dei consigli per prevenire eventuali fastidi e disturbi causati da questo tipo di calzature

Usare i tacchi alti senza problemi è assolutamente possibile. Sono tantissime le donne che non possono proprio fare a meno di questo tipo di calzature, soprattutto se si tratta di eventi speciali o serate romantiche. Sono proprio i tacchi alti infatti a determinare la maggior parte del guardaroba di una donna. I tacchi sono talvolta anche fortemente richiesti in ambito lavorativo e indossarli troppe ore durante l’arco della giornata può comportare a lungo andare dei seri problemi.

Un primo trucco per indossare queste scarpe, soprattutto quelle più vertiginose senza imbattersi in eventuali dolori è quello di applicare uno strato di gomma nelle scarpe. Basterà rivolgersi ad un calzolaio ed il gioco è fatto. Un altro accorgimento è quello di trattare al meglio i propri piedi ed immergerli in acqua, eseguendo numerosi massaggi prima di indossare le calzature. Dopo averli immersi in acqua, è consigliabile trattarli con delle creme idratanti ed insistere con qualche semplice massaggio.

Si tratta di un vero e proprio trucco per preparare i piedi anche ai tacchi più impegnativi. I tacchi alti sono tanto affascinanti quanto pericolosi, poiché potrebbero danneggiare le articolazioni. Più questi sono vertiginosi, più il peso del corpo tende ad andare in avanti e questo a lungo andare può provocare non solo una torsione tibiale, ma anche un danneggiamento alle ginocchia. E’ consigliabile prediligere le zeppe, poiché aiutano a distribuire il peso corporeo in maniera più uniforme. Se proprio non riuscite a resistere al tacco alto, prediligete quelli con una suola piuttosto doppia, poiché riduce il rischio di gonfiori ed artrite.

Non è da sottovalutare la punta, poiché questa non deve comprimere troppo le dita dei piedi, utili per la stabilità e l’equilibrio. E’ preferibile optare dunque per le punte rotonde, onde evitare che le dita dei piedi vengano immobilizzate. Se preferite indossare tacchi con la punta stretta, applicate del gel e dei cerotti, utili per attutire eventuali fastidi. Un esercizio rapido ed efficace per prevenire i crampi ed alleviare la tensione dei piedi quando togliete le scarpe è quello di passare una pallina da golf sotto la pianta, provando ad afferrarla con le dita. I vostri piedi apprezzeranno tantissimo.

Come indossare i tacchi alti senza problemi