Come fingere un incarnato abbronzato con il makeup per ogni tono di pelle

L’estate è ormai agli sgoccioli e, se la tintarella comincia a sbiadire, si può correre ai ripari anche con il makeup

Camilla Cantini Beauty blogger

Tempo di rientri a casa e al lavoro, le vacanze sono (quasi) finite. Vacanze meritate e godute appieno dopo un lockdown che ci ha visti rinchiusi in casa per mesi. Vacanze fatte di sole, mare, montagna, piccoli borghi e città nostrane da riscoprire. Ci accompagna, come ricordo, un’abbronzatura raggiunta con fatica ed un po’ di sudore e, si sa, dopo pochi giorni ecco che comincia a sbiadire.

Oltre ad utilizzare autoabbronzanti o altri prodotti per prolungarla e mantenerla il più a lungo possibile, però, esistono trucchetti e stratagemmi per fingerla o esaltarla con il makeup. Ebbene sì, il colorito estivo non è destinato a sparire come le vacanze ma anzi, diventa luminoso ed estremamente glamour, sia sul viso che sul corpo.

Fonte: 123rf

Bronzer e blush, i must have per un makeup effetto abbronzato

Il prodotto più conosciuto ed utilizzato per dare un po’ di colorito al viso è senza dubbio il bronzer. La terra, infatti, ha delle tonalità ambrate, calde e dorate, che se applicate nei punti giusti enfatizzano l’abbronzatura e anzi, possono addirittura fingerla. Scegliete una nuance dorata con piccolissime particelle riflettenti, non grossi glitter ma perlescenze appena percettibili.

Dopo aver realizzato la base viso applicatela con un pennello ampio e tocchi leggeri, senza esagerare con la quantità di prodotto. In questo modo tutto il viso si scalderà e colorerà leggermente, senza però creare un colore artefatto o stacco con il resto del corpo. A tal proposito, non dimenticate di applicarla anche su collo e decolleté, per armonizzare l’effetto finale. Insistete poi nelle zone che naturalmente vengono più colpite dal sole: zigomi e guance, i laterali della fronte nella zona sopra le sopracciglia, sul naso e sul mento. Così facendo ricreerete un effetto abbronzatura naturale.

Fonte: 123rf

Altro alleato fondamentale e spesso dimenticato in favore della terra è il blush. Regala un effetto sano e radioso al volto, “bonne mine”, dà un pizzico di colore e, se applicato nei punti giusti, è un ottimo stratagemma per fingere di aver preso un po’ di sole con un effetto lievemente arrossato. L’importante è non sbagliare la tonalità, sopratutto in funzione del proprio tono e sottotono di pelle.

Se siete molto chiare e non troppo abbronzate, prediligete tonalità non troppo forti e stratificatelo via via. Se invece avete la pelle naturalmente scura o abbronzata, scegliete colorazioni più intense e sature, sempre prestando attenzione a non applicarne troppo tutto in una volta. Su pelli dal sottotono freddo meglio prediligere rosa, fucsia e colori, neanche a dirlo, freddi mentre su pelli dal sottotono più caldo via libera a rossi, biscotto, aranciati, pesca e corallo. Applicatelo con un pennello non troppo ampio ma neanche piccolo, concentrandovi su guance, punta del naso e mento, le zone che si arrossano prima quando ci si espone al sole.

Fonte: 123rf

Non dimenticatevi di loro: crema colorata ed illuminante

Un altro prodotto sottovalutato ma life-changing in estate è la crema colorata. Solitamente esistono tonalità standard chiare, medie e scure ma risultano abbastanza universali, perché si adattano bene ad ogni incarnato. Optando per una crema colorata leggermente più scura del proprio tono di partenza, sarà facile dare quel pizzico di colore in più al volto, senza creare alcuno stacco.

Infatti, sono prodotti non molto coprenti che vanno principalmente ad uniformare l’incarnato e proprio per questo, pur applicando un tono più scuro, si riesce sfumarle facilmente sul viso, collo e inizio del décolleté per un effetto più abbronzato. Anche in questo caso, less is more: applicate una piccola quantità di prodotto e, se necessario, aggiungetene un altro po’, per non rischiare di ritrovarvi davvero troppo scure, con un effetto decisamente poco credibile.

Fonte: 123rf

Ultimo, ma non per importanza, sua maestà l’illuminante. D qualche anno a questa parte, ormai, sembra non esistere makeup senza un tocco di luce sugli zigomi e, a dire il vero, a giusto titolo. Scordatevi illuminanti pieni di glitter o artefatti, se non sono di vostro gradimento, perché ne esistono anche di delicati ed appena percettibili. Con la differenza, però, che enfatizzano il tono della pelle, scolpiscono il volto e lo rendono subito più radioso, anche senza applicarne grosse quantità.

Se siete fan di un effetto più visibile vi basterà utilizzare un pennello a fiamma e sceglierne uno molto riflettente, ad effetto bagnato o con microperle, da applicare su zigomo, ponte del naso, punta, mento e fronte sopra le sopracciglia, a seconda della vostra forma del volto. Se invece prediligete un effetto più soft, provate con prodotti meno metallici ed applicateli con un pennello più ampio, in modo che l’illuminante sia meno concentrato.

Fonte: 123rf

Oli illuminanti, spray e gel per un incarnato radioso e colorato

Ora che il viso è sistemato ed abbronzato, manca un tocco di colore anche al corpo. Se volete un effetto duraturo potete utilizzare gli autoabbronzanti istantanei o progressivi ma, se non siete molto pratiche, ecco che il makeup ha la soluzione. Vi basterà applicare un olio illuminante, una crema, uno spray o un gel, con le mani o con pennelli kabuki piuttosto ampi, concentrandovi su gambe, braccia, spalle e décolleté.

Sono prodotti contenenti particelle riflettenti e qualche pigmento per uniformare la pelle. Potete scegliere una tonalità che si adatti al vostro tono di pelle, per un solo effeto illuminante ma, se volete fingere un po’ di abbronzatura, optate per un tono più scuro. Niente paura, essendo prodotti per il corpo i pigmenti sono poco concentrati e regalano solo un velo di colore, senza creare spessore e senza l’effetto di un fondotinta, ma dal finish impercettibile e naturale.

Fonte: 123rf

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come fingere un incarnato abbronzato con il makeup per ogni tono di pe...