Come eliminare definitivamente i peli incarniti

Tutti soffrono di peli incarniti, ma bastano piccoli accorgimenti per liberarsene. Scopri con noi quali sono!

A cura di

Chi non ha mai sofferto di peli incarniti? Si tratta purtroppo di un problema davvero comune che, oltre ad essere antiestetico, può portare nei casi più gravi alla comparsa di dolorose infiammazioni o addirittura cisti e follicolite.

I peli incarniti, in realtà, non sono altro che normalissimi peli che non riescono a uscire correttamente dall’epidermide, finendo per ripiegarsi su se stessi e crescere sottopelle. Le cause di questo inestetismo sono svariate, ma liberarsi del problema in modo semplice e indolore è possibile: bastano pochi accorgimenti e la vostra pelle tornerà liscia e uniforme. Di cosa si tratta? Scopriamolo insieme!

Soffrire di peli incarniti

Più attenzione durante la depilazione

Soffrite regolarmente di peli incarniti? Ciò potrebbe essere dovuto a una scorretta rimozione dei peli. Uno dei principali responsabili è il rasoio: la rasatura, infatti, non elimina il pelo alla radice ma lo recide, rendendone l’estremità più affilata. E spesso, a causa di questa forma innaturale, il fusto ha difficoltà a emergere, finendo probabilmente per crescere sottopelle.

Se volete continuare a utilizzare il rasoio, vi consigliamo di farlo dopo una doccia o un bagno caldo: in questo modo, pelle e peli saranno più morbidi e la rimozione risulterà meno traumatica. Ricordatevi, inoltre, di utilizzare un rasoio pulito e ben affilato: se la lama non è tagliente, infatti, dovrete premerla sulla cute con più insistenza, aumentando il rischio di ferite e irritazioni. Infine, non dimenticate di idratare la pelle dopo il trattamento: puntate su creme o lozioni il più possibile naturali, prive di profumi e alcol, che non farebbero altro che infiammare la pelle. Fate attenzione che questi prodotti non siano comedogeni, ovvero che non rischino di occludere i pori: anche questo, infatti, potrebbe portare alla comparsa di peli incarniti. Volendo, potete utilizzare un antisettico naturale come l’olio essenziale di melaleuca poco prima di depilarvi, per prevenire le infezioni.

Attenzione al rasoio

Fai regolarmente uno scrub

Anche l’accumulo di cellule morte, sebo e impurità gioca un ruolo fondamentale nella comparsa di peli incarniti: questi residui, infatti, si depositano sulla pelle, creando uno strato che impedisce una normale ricrescita del pelo. Fortunatamente, una soluzione c’è ed è molto semplice: stiamo parlando dell’esfoliazione, un trattamento che facilita notevolmente la rimozione dei peli superflui e che andrebbe effettuato una volta a settimana.

Se amate sperimentare, potrete cimentarvi con gli scrub fai da te, utilizzando ingredienti di uso comune come caffè, sale grosso, zucchero e molto altro; in alternativa, molti epilatori elettrici attualmente in commercio forniscono in dotazione spazzole o altri accessori pensati proprio per pulire la pelle in profondità. Ricordatevi però di evitare scrub o trattamenti esfolianti subito dopo aver rimosso i peli: depilazione ed epilazione, infatti, stressano molto la cute, per cui concedetele almeno due giorni di riposo.

Effettuare regolarmente trattamento esfoliante

Considera la rimozione permanente dei peli

Se il problema dei peli incarniti è diventato frequente e doloroso, vi consigliamo di valutare l’ipotesi di una rimozione permanente: vi basterà qualche sessione di epilazione laser presso il vostro centro estetico di fiducia per, è proprio il caso di dirlo, eliminare il problema alla radice! Questo trattamento, infatti, attacca il pelo direttamente a livello del bulbo, inibendo il follicolo, indebolendo gradualmente i peli ed eliminando il rischio di ricrescite sottocutanee. Se l’idea di investire tempo e risorse in costose sedute dall’estetista non vi alletta, però, potrete ottenere lo stesso effetto con un epilatore a luce pulsata per uso domestico: ne esistono di tanti marchi e fasce di prezzo, per cui riuscirete senza dubbio a individuare quello più adatto alle vostre esigenze e alle vostre tasche.

Epilazione a luce pulsata

Come eliminare definitivamente i peli incarniti