Come avere i capelli più folti

Capelli con più volume, ma anche forti e sani. Ecco qualche consiglio da seguire

Avere capelli folti e voluminosi è il sogno di tutte quelle che li hanno lisci e sottili, ma anche le donne che in gioventù hanno goduto di una capigliatura alla Jennifer Lopez possono soffrire di diradamento e assottigliamento del capello. Bastano variazioni ormonali o diete non corrette, o il semplice invecchiamento del cuoio capelluto che genera capelli più deboli, sottili e spenti. Perciò ecco alcune strategie da seguire sempre, e alcuni trucchi da mettere in campo se invece la situazione è “genetica”.

Come avere i capelli più folti: uno sguardo alla dieta

Le cause di assottigliamento sono tante, ma di certo se la tua dieta non prevede una giusta assunzione di vitamine e sali minerali la situazione può peggiorare. Soprattutto la carenza di vitamina B12, vitamina D, ferro e sali minerali possono provocare fragilità nel capello.

Come avere i capelli più folti: focus sugli accessori

Prendersi cura dei capelli significa anche rispettarli. Quando ti sei lavata i capelli usa un pettine a maglie larghe per togliere l’acqua in eccesso in modo delicato e poi tampona senza sfregare i capelli. Lo sfregamento stressa i capelli, che potrebbero spezzarsi. Evita spazzole piatte e di metallo nello styling e preferisci invece quelle tonde con le setole di cinghiale.

AP041002018012 1

Come avere i capelli più folti: focus sulle acconciature

Legarsi i capelli è divertente e molto chic, ma preferisci l’effetto messy: pony tail, half bun e chignon effetto wet costringono i capelli e possono danneggiare i follicoli piliferi favorendo la caduta. Meglio alternare e fare riposare i capelli tenendoli sciolti per qualche giorno dopo aver realizzato il classico chignon da ballerina. A meno che La Scala ti reclami a gran voce.

Come avere i capelli più folti: phon e piastre

L’uso di piastre e phon a temperature troppo elevate rischia di scottare il capello e di danneggiare le cuticole con il risultato di provocare la rottura del capello. Preferisci temperature tiepide e magari modera l’uso della piastra. Se vuoi qualche consiglio sull’utilizzo corretto del phon, leggi qui.

Come avere i capelli più folti: frequenza dei lavaggi

Anche lavare i capelli frequentemente può indebolirli, infatti il cuoio capelluto rilascia oli naturali che tendono a proteggere i capelli dagli agenti esterni. Lavaggi troppo frequenti e aggressivi possono danneggiarli anche se i tuoi capelli sono grassi. Puoi trovare degli escamotage per non lavarli con acqua e shampoo più di 3 volte alla settimana. Uno shampoo secco o un lavaggio solo con balsamo possono essere la soluzione.

Come avere i capelli più folti: prodotti giusti

Scegli prodotti di qualità per i tuoi capelli, che contengano vitamine come biotina, importante per la crescita dei capelli, e acido ialuronico che tende a volumizzarli. Inoltre, ricordati di usare il balsamo solo sulle punte, altrimenti potresti appesantire il capello e renderlo poco voluminoso.

Come avere i capelli più folti: tagli e scalature

Se i capelli sono fini, fragili e si rompono facilmente, è arrivato il momento di darci un taglio. I tagli per i capelli sottili sono leggermente scalati per riuscire a dare volume: una scalatura eccessiva rischia di sfoltirli troppo. Se vuoi alcuni consigli per dare volume ai capelli, leggi questo articolo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come avere i capelli più folti