Come asciugare i capelli mossi o ricci

Addio capelli crespi! Semplici mosse per avere capelli setosi e ondulati

Non è da sottovalutare come asciugare i capelli mossi, se si sbaglia, l’effetto crespo è assicurato: per questo motivo è consigliabile utilizzare prodotti studiati appositamente per i capelli ricci. I capelli mossi sono il sogno di molte donne, averli è una vera fortuna. Ecco allora come asciugare i capelli mossi senza sembrare un cespuglio, con ricci definiti e morbidi.

Come lavare i capelli mossi o ricci
– diluisci lo shampo con un po’ di acqua e applicalo sulle radici tralasciando quasi le punte
– quando li lavi, ricorda che anche per i capelli mossi è necessario un balsamo nutriente per evitare l’effetto crespo

Come modellare i cappelli mossi o ricci
– dopo averli frizionati leggermente con un asciugamano di lino (mi raccomando di non toccarli con le mani, li renderesti crespi) usa una mousse modella ricci, poca e solo nelle punte quando i capelli sono ancora bagnati
– mentre applichi la mousse modella i ricci con le dita, delicatamente
– quando scegli i prodotti per lo styling evita quelli che contengono alcol, che danneggerebbe la tua chioma leonina. Fai perciò attenzione all’INCI (la lista degli ingredienti) e se proprio non ne trovi uno senza accertati che l’alcol sia in fondo alla lista (significa che la quantità è minore)

Asciugare i capelli mossi o ricci in modo naturale
– se non vuoi usare o non hai a portata di mano un gel modellante, ecco una dritta: prendi una ciocca di capelli e continua ad attorcigliarla sino a quando non si sarà creato una sorta di chignon e fermalo con una molletta
– decidi tu su quante ciocche applicare questo metodo
– tenili così un’oretta
– poi puoi asciugarli anche non a testa in giù

Usa il phon con diffusore
– E’ importante che quando li asciughi tu stia a testa in giù. Utilizza un phon con diffusore
– Quando possibile, specialmente d’estate, prova a lasciare asciugare la chioma in modo naturale, tamponando l’eccesso di acqua con un asciugamano in mocrofibra

Capelli ricci, trattamenti naturali extra
Se i vostri capelli sono molto sono molto secchi prima del lavaggio fate un impacco idratante di olio di mandorle dolci, da lasciare in posa almeno mezz’ora. E’ vero, è un’operazione che richiede tempo ma ne vale la pena. Cercate di farlo una volta alla settimana.

Fonte: DiLei

Come asciugare i capelli mossi o ricci