Combattere la cellulite con rimedi naturali a base di caffè

Scrub e creme a base di caffè per stimolare il flusso del sangue ed evitare l'insorgere della buccia d'arancia e di altri inestetismi

La cellulite è un inestetismo che colpisce molte donne. Le cause della buccia d’arancia sono varie. Si va dai fattori di costituzione alle infiammazioni sottocutanee fino alla ritenzione idrica. Diverse le strategie per combattere la cellulite. Tra le più efficaci, naturali e low cost c’è il caffè. Un classico rimedio della nonna la cui validità è stata riconosciuta anche dalle case di cosmesi.

Pare che i chicchi di caffè abbiano proprietà esfolianti n grado di eliminare le cellule morte della pelle, assicurando un rinnovamento perfetto. Quindi il classico binomio caffè=pelle rovinata è crollato. Si è scoperto infatti che il PH del caffè ha la stessa composizione di quello della pelle.

Perciò massaggiare la superficie cutanea con la magica sostanza stimola il flusso del sangue e riduce la comparsa di cellulite, psoriasi, eczemi e altre malattie cutanee.

Potete realizzare facilmente in casa un prodotto efficace. Conservate i fondi di caffè in un barattolo per circa una settimana. Dopodiché formate una poltiglia, frantumando il caffè rimasto allo stato solido. Per rendere il composto omogeneo, potete aggiungere qualche goccia d’olio o di miele, in base alle vostre preferenze. Mescolate il tutto, fino a ottenere un composto simile a una crema da spalmare sulle zone interessate.

Se il fai da te non è per voi, esistono in commercio dei prodotti australiani, Frank Body, realizzati a base di pura caffeina.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Combattere la cellulite con rimedi naturali a base di caffè