Queste pazze ciglia finte

L’ultimo grido negli USA sono quelle a forma di peonia, alberi di pesco o zebra, ispirate all’antica arte cinese del taglio della carta. Ma ci sono anche le extension per ciglia che brillano al buio di luce LED, o quelle con tanto di mini-penne di pavone variopinte e brillantini.

A seconda del look potete scegliere che sguardo volete avere: ammaliatore, spiritoso, profondo oppure sexy. Alcuni modelli rendono i vostri occhi di grande intensità a seconda della situazione saranno divertenti, seduttivi o glamour. I ciuffetti di ciglia invece possono essere aggiunti soltanto agli angoli, per generare un fascino sottile.

5 passi per applicare le ciglia finte:

1. Scegliete un colore che sia adatto all’occasione. Per la sera meglio optare per il nero o il marrone scuro, adatto a chi ha gli occhi chiari, aggiunge effetto allo sguardo senza richiedere troppo mascara. Di giorno meglio il marrone, una tonalità più chiara per le bionde o per chi ha la carnagione pallida, per uno sguardo naturale.

2. Controllate la loro lunghezza: le ciglia dovrebbero seguire la linea naturale delle vostre. In caso misurate di quanto sono abbondanti e riducetele con un paio di forbici.

3. Procuratevi la colla adatta e una pinzetta per maneggiare meglio le ciglia finte. Rimuovete bene con un detergente per occhi i residui di ombretto, matita e mascara.

4. Reggete con una mano il primo ciglio posticcio. Versate una goccia di colla su un cartoncino, intingete il bastoncino di legno usandolo come una penna, infine applicate sulla base un sottile strato di colla.

5. Allo specchio, con mano ferma, appoggiate il bastoncino sopra alle ciglia, facendo aderire la base. Tenete premuto per un minuto. Ripetete per l’altro occhio e truccate con una linea di matita dello stesso colore.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Queste pazze ciglia finte