Ciglia finte: tutto quello che c’è da sapere

Le ciglia finte sono la soluzione ideale per avere uno sguardo sempre intenso e perfetto, ecco qualche consiglio

Tra gli elementi che contribuiscono a rendere un viso più bello e attraente, soprattutto in una donna, ci sono proprio le ciglia: considerate come la cornice ideale degli occhi, le ciglia non solo contribuiscono a proteggere l’occhio dall’ingresso di eventuali corpi estranei come corpuscoli di polvere o allergeni, ma regalano allo sguardo un appeal e una profondità uniche. Per questo da sempre le donne dedicano una cura particolare a questo non trascurabile dettaglio del proprio viso: ciglia lunghe, ben curvate e intensificate nel loro colore naturale regalano subito uno sguardo aperto ed intenso, capace di ammaliare chiunque.

Non tutte però, nonostante le cure riservate a questa parte del corpo, possono vantare ciglia lunghe e folte e per questo molte ricorrono a mascara di vari tipi, dall’allungante all’infoltente passando per quello ad effetto 3D, oppure optano per una soluzione più definitiva che è quella delle ciglia finte. Ma come si applicano le ciglia finte e quali sono i pro e i contro di questa pratica? Scopriamolo insieme.

Come mettere le ciglia finta e tipologie

Le ciglia finte sono la prima scelta di coloro che desiderano avere ciglia sempre perfette, lunghe, folte, lucide e perfettamente incurvate, senza dover ricorrere ogni giorno a mascara a piegaciglia che, con il passare del tempo, possono indebolirle e spezzarle. Per avere occhi da cerbiatta dunque la soluzione più gettonata è proprio quella di ricorrere alle ciglia finte, ma come si applicano e quali bisogna scegliere? E quali sono le ciglia finte migliori?

Solitamente l’applicazione delle ciglia finte dipende dalla loro tipologia e dal risultato che si vuole ottenere: c’è chi desidera far apparire l’occhio più grande o più intenso, chi vuole farlo apparire più allungato o curato, ma in linea generale le due tipologie più diffuse di ciglia finte sono quelle a nastro e quelle a ciuffetti. Le ciglia finte a nastro consistono in un unico strato di ciglia finte da applicare lungo la rima cigliare adattandole alla forma dell’occhio e curvandole a proprio piacimento.

Le ciglia finte a ciuffetti sono più naturali e discrete e si possono applicare in diverse parti dell’occhio, anche solo alla fine, semplicemente per allungarlo e farlo apparire più grande e bello. Esistono poi anche ciglia finte di diverso tipo, decisamente artificiose e innaturali, utilizzate in occasioni speciali o quando si desidera stupire, come nel caso delle ciglia finte a led o quelle magnetiche super colorate.

Ciglia finte a nastro: uso e applicazione

Ciglia finte a nastro: come applicarle – Fonte: 123rf

Ciglia finte: gli errori da non commettere

Sul web esistono numerosi tutorial sulle ciglia finte e su come si mettono, tra i più famosi ci sono indubbiamente quelli di Clio Make up su come mettere le ciglia finte, ma la soluzione migliore è sempre rivolgersi ad un’esperta, almeno la prima volta, in modo da non commettere errori. Applicare le ciglia finte infatti, soprattutto quelle a nastro, non è così semplice come sembra perché bisogna regolarne la lunghezza, passare un sottilissimo strato di colla apposita e poi applicare le ciglia lungo la rima cigliare in modo del tutto naturale, operazione che richiede grande attenzione e dimestichezza.

Gli errori più frequenti sono infatti legati all’applicazione della colla, che va sempre posta ad almeno 5mm dal condotto lacrimale, alla scelta delle ciglia sbagliate che possono rimpicciolire lo sguardo o renderlo molto più cupo e palesemente artificioso, ma anche alla qualità stessa della colla che, se scadente, può provocare reazioni allergiche anche molto pericolose.

Quanto durano infine le ciglia finte? Dipende. Quelle applicate dall’estetista necessitano di qualche ritocco mensile, mentre se applicate con il fai da te possono durare molto meno e, non appena accennano a staccarsi, è bene rimuoverle con dei dischetti imbevuti di struccante apposito o di acqua micellare, avendo cura di rimuovere per bene tutta la colla.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ciglia finte: tutto quello che c’è da sapere