La Spaak senza trucco, ringiovanisce con il neo marito

L'attrice si è sposata nella massima riservatezza l'estate scorsa con un ex comandante

In una versione precedente dell’articolo abbiamo definito il marito della signora Spaak un “toy boy“: non era nostra intenzione dare un’accezione negativa al termine. Ci scusiamo se l’espressione utilizzata è risultata offensiva.

Quasi vent’anni di differenza e non avvertire né le distanze generazionali, né le implicazioni che ne derivano. L’amore c’è e si vede: la ragazzina de La voglia matta non si sottrae alle tenerezze di gesti come tenersi per mano o lasciarsi abbracciare. Catherine Spaak è innamorata. Lo ribadisce, lo afferma con la medesima determinazione e con quell’anticonformismo a cui ha costretto chiunque: dalla notissima famiglia belga da cui si emancipò giovanissima, al pubblico che l’ha seguita da quando esordì, appena sedicenne.

Ha sposato, quasi all’improvviso, Vladimiro Tuselli il 19 luglio scorso a Erice: fotografi banditi, appena sette invitati a un matrimonio riservato, semplice, organizzato con la massima discrezione.

Bastano, però, quelle affettuosità negli scatti dei fotografi a raccontare la costruzione di questo amore intenso tra l’attrice e conduttrice televisiva e il comandante di navi, di 18 anni più giovane.

La Spaak presa dall’emotività, a “La Vita in diretta estate”, incalzata dal conduttore Marco Liorni ha descritto così il suo stato di grazia: “Sono così felice perché alla mia età (68 anni), si ha la sensazione di non dover dimostrare più niente a nessuno, nel senso che già tanto è stato fatto… c’è la libertà di vivere i momenti…”.

 

Lascia un commento

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Spaak senza trucco, ringiovanisce con il neo marito