Capelli: torna il trend del volume

Torna la moda dei capelli voluminosi e cotonati, un look esagerato da copiare... con moderazione

Il mondo della moda riscopre il volume. Sulle passerelle e nei backstage sono ricomparsi i capelli cotonati, le onde e tante pettinature spesso stravaganti ed esagerate. Sarà la riscoperta degli anni Ottanta, o la voglia di giocare con il look attirando l’attenzione e tornando ad hairstyle più classici e impegnativi, ma sembra proprio che nei saloni non ci sia affatto voglia di minimalismo, anzi, bigodini e arricciacapelli sono usciti dai cassetti e tornano protagonisti.

I super volumi riguardano soprattutto la parte alta della testa con la comparsa di ciuffi cotonati o bun “rinforzati”, ma c’è chi osa volumizzare le lunghezze, rispolverando l’effetto frisé che periodicamente torna in auge. La differenza con il passato sta nella diversa qualità dei prodotti per l’hairstyle che è possibile impiegare: negli anni Ottanta schiume, gel e lacche regalavano alla chioma la consistenza del cartone e una rigidità che oggi non desideriamo di certo.

WELLA The best Club Autunno Inverno 18 capelli lunghi

Uffcio Stampa Wella (Onpointpr)

Per partire col piede giusto, dunque, la prima cosa da fare è scegliere i prodotti adeguati come un buon termoprotettore – in modo da evitare i danni che sono possibili con l’uso del phon e dell’arricciacapelli –, schiume e lacche di qualità. I prodotti di ultima generazione, infatti, garantiscono tenuta ma anche comfort e morbidezza.

Per dare volume ai capelli parti da shampoo e balsamo scegliendone di specifici per capelli sottili, inoltre, prima dello styling puoi utilizzare una mousse o una schiuma: sono prodotti che vanno ad aumentare lo spessore del capello, riducendo il rischio di rottura e migliorando l’effetto volume. Un trucco efficace è quello di asciugare i capelli a testa in giù dopo aver tolto al phon il suo beccuccio. Ricordati di concludere l’asciugatura con un getto fresco che serve a fissare la piega.

WELLA The best Club Autunno Inverno 18

Ufficio Stampa Wella (Onpointpr)

Se invece vuoi effettuare una cotonatura, meglio non farlo quando i capelli sono puliti perché sono troppo lisci. Per cotonare i capelli, prendi una singola ciocca di due o tre centimetri, tendila verso l’alto e pettinala al contrario fino alle radici, utilizzando il pettine sul lato interno dei capelli.

Molto trendy è anche la coda di cavallo cotonata, una pettinatura furba last minute: fai una coda alta, poi prendi un pettine a denti larghi e cotona leggermente i capelli verso il basso. L’acconciatura sembrerà più piena e morbida.

Capelli: torna il trend del volume