Capelli perfetti? Coca cola al posto dello shampoo

Secondo l'ultima tendenza, per avere capelli voluminosi non occorrono prodotti specifici, ma basta una lattina della famosa bibita

Avere capelli perfetti e voluminosi è il sogno di ogni donna. Per tutte loro arriva ora una notizia che sa a dir poco dell’inverosimile, ovvero non è più necessario sottoporsi a sedute estenuanti e costose del parrucchiere perchè fa ingresso tra i prodottidi bellezza una bevanda che tutti conosciamo: la coca cola.

A dirlo è Suki Waterhouse, attrice e modella britannica, che durante un’intervista ha dichiarato che la bellezza dei suoi capelli dipende in gran parte dal fatto di sciacquarli con la coca cola.

La notizia sta facendo il giro del mondo e sul web impazzano dei video tutorial, visti da migliaia di utenti, che mostrano come fare, ma anche video che al contrario cercano di smontare e sminuire quanto affermato dall’attrice. Secondo la Waterhouse, appena lavati i suoi capelli appaiono lisci e spenti e così, ogni tanto, dopo aver fatto lo shampoo, applica sui capelli bagnati un po’ di coca cola e la lascia agire per alcuni minuti. Dopo un ultimo risciacquo, i capelli appaiono più voluminosi e lucenti.

Che la notizia che attribuisce alla coca cola questo presunto potere di migliorare l’aspetto dei capelli rendendoli più folti e lucenti, abbia un minimo di fondamento scientifico, non è dato sapere. Ciò che invece sappiamo con certezza, perché sperimentato, è che la coca cola oltre ad essere una delle bevande più consumate al mondo, ha diversi utilizzi, e tra questi quello di funzionare come schiarente per i capelli, quando la tinta utilizzata ha una tonalità più scura di quella desiderata. In questo caso, basta bagnare i capelli per tutta la loro lunghezza con della coca cola e farla agire per mezz’ora circa. Una volta trascorso il tempo, i capelli vanno risciacquati e vi accorgerete che il colore sarà molto più chiaro.

In conclusione, per quanto riguarda il presunto potere benefico della coca cola sulla chioma, sarebbe meglio informarsi in modo più dettagliato, magari chiedendo a chi è più esperto in materia, come un dermatologo o un parrucchiere e sentire la sua opinione. Se poi si vuol provare ugualmente, nessuno ve lo impedisce, ma ricordate di non esagerare per evitare che a lungo andare i vostri capellipossano subire dei danni ai quali sarà difficile rimediare se non ricorrendo ad un vero esperto del capello.

Immagini: Depositphotos

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Capelli perfetti? Coca cola al posto dello shampoo