Capelli castani: come scegliere la sfumatura giusta

Dal moka al bronde, sino al caffè: vi sveliamo le mille sfumature dei capelli castani e come scegliere la nuance giusta per voi

Si fa presto a dire castano…questa nuance è sempre più diffusa fra chi vuole cambiare look, ma come scegliere la sfumatura giusta per i propri capelli?

Andiamo con ordine: spesso quando si parla di castano si pensa ad un colore piatto e piuttosto spento. In realtà questa tonalità può essere declinata in moltissime sfumature diverse, per ravvivare la chioma e valorizzare la carnagione. Un colore unico è vietato, largo spazio invece a bagliori dorati, caramello o mogano, riflessi che illuminano i capelli mescolate alla propria nuance naturale.

Quali sono le sfumature più trendy del momento? Senza dubbio il castano cioccolato e il moka, ma anche il liquirizia, sfoggiato da Belen Rodriguez, e il cacao, perfetto per chi vuole passare dal biondo ad un colore un po’ più scuro. Con l’arrivo della primavera e dell’estate è d’obbligo sperimentare il bronde, una fusione fra il brown (ossia il marrone) e il blonde (ovvero il biondo) che sta benissimo davvero a tutte.

Ma qual è il modo migliore per scegliere la sfumatura di castano perfetta per noi? Il segreto sta nell’osservare bene la carnagione. Il colore di capelli infatti si deve intonare alla perfezione a quello della pelle e degli occhi, per un risultato perfetto!

Carnagione olivastra: dark chocolate e riflessi caffè

Capelli castani carnagione scura

Il castano sta particolarmente bene alle donne con una carnagione olivastra, occhi neri oppure marrone scuro. In questo caso è meglio puntare su un bel castano scuro o un dark chocolate, accentuato da riflessi caffè o prugna.

Carnagione dorata: castano chiaro e riflessi caramello

Capelli castani carnagione dorata

Se la vostra carnagione è chiara e ambrata, così come gli occhi, meglio evitare le tonalità scure, che appesantiscono i lineamenti e non valorizzano l’incarnato. L’ideale è un castano chiaro, da arricchire con riflessi miele, caramello e bronze, per esaltare al meglio la vostra bellezza.

Carnagione chiarissima: broux e sfumature rame

Capelli castani carnagione chiara

Avete una pelle di porcellana? Allora il castano è quello che fa per voi. Evitate il rame e il mogano, troppo caldi per il vostro incarnato, optate invece per colori freddi e scuri, come il broux, un castano intensissimo con sfumature castagno e rame.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Capelli castani: come scegliere la sfumatura giusta