Capelli bianchi chic e trendy, addio tinture

La chioma brizzolata fa tendenza, dalle star di Hollywood alle donne di potere

Tingerli o lasciarli naturali? È la domanda che le donne sono solite porsi alla vista dei primi capelli bianchi. Per molte di loro sarà però rassicurante scoprire che il grigio argento sarà la nuova tendenza moda della primavera-estate 2008. L’idea che il capello bianco sia bello, sia a venti come a cinquat’anni, arriva direttamente da Hollywood.

A lanciare questa moda al grido di basta tinture ci hanno pensato alcuni film come “Maria Antonietta” di Sofia Coppola con Kirsten Dunst, nei panni della sovrana adolescente, che sfoggia una chioma decisamente canuta, e il “Diavolo veste Prada” con Meryl Streep alias Miranda Presley affascinante col suo candido capello corto. Ma anche il libro di successo di Anne Kreamer, best seller negli Stati Uniti, dal titolo inequivocabile “Io non mi tingo” (Cairo Editore, 208 pagg., 13 euro, ndr) dove l’autrice racconta com’è riuscita, non senza qualche difficoltà e ripensamento, a “smettere” di tingersi proprio come si smette di fumare o di bere. La conferma di questo fenomeno è poi arrivata dagli esperti di tendenze che vedono questo look in sintonia con i principi dell’accettazione del sé, della riscoperta dell’autenticità e della naturalezza in costante crescita negli ultimi anni.

Non mancano poi esempi illustri di donne sexy e di successo con la chioma brizzolata. La più celebre delle belle dai capelli d’argento è Marie Sezner, la modella preferita di Christian Lacroix, oggi quarantottenne, che dirige proprio il salone d’Alta moda dello stilista francese. Col look sale e pepe anche la cantautrice Joan Baez e la cantante country Emmylou Harris. Susan Sontag si limita invece al solo ciuffo bianco. Non mancano poi le donne di potere che alla chioma ossigenata hanno preferito quella naturale come Christine Lagarde ministro dell’Economia e Michele Alliot-Marie agli Interni entrambe del governo del neo presidente francese Nicolas Sarkozy. E in Italia? Un nome per tutti: Rosy Bindi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Capelli bianchi chic e trendy, addio tinture