Acconciature per le Feste: i capelli secondo gli esperti di Aldo Coppola

L’acquisto di un abito delizioso, degli accessori perfetti, di quella mini bag oggetto del desiderio a nulla varrebbero se il nostro aspetto risultasse trascurato. Taglio, colore, acconciatura andrebbero curati con una giusta frequenza per non sottoporre i nostri capelli a interventi di primo soccorso in prossimità delle Feste. Se così fosse o se avvertiste il desiderio di un cambiamento radicale, a partire dalla chioma, iniziate da principio ovvero dalla lettura di questa intervista ad Adalberto Vanoni, direttore artistico di Aldo Coppola, Stefano Lorenzi, direttore tecnico artistico Aldo Coppola, e Mauro Situra testimonial artistico di Go Coppola.

Quali trattamenti consigli per arrivare al Natale al meglio a chi ha i capelli colorati o rovinati?
MAURO: "Senza ombra di dubbio potremmo realizzare il servizio Hair Therapy trattamento che agisce sulla cute e sul capello in maniera naturale con prodotti e “ingredienti” come oli essenziale ad esempio, sul capello trattato".
ADALBERTO E STEFANO: "Hair therapy rendedoli lucidi e setosi con un trattamento Hair Therapy associando oli essenziali e sensoriali, argilla ed erbe purificanti".

Capelli lunghi: il raccolto è sempre indicato per la sera della Vigilia? Che tipo di acconciatura suggeriresti a una tua cliente?
MAURO: "L’importante di base è avere una bella piega, consiglio di raccoglierli in maniera naturale naturale per non rovinare e guastare la piega, con qualche ciuffo lasciato libero".
ADALBERTO E STEFANO: "Le acconciature per la vigilia al giorno d’oggi si sono evolute in un brushing “top” per quesiti eventi speciali: asciugature ricercate con anche effetto glamour, asciugatura over size stile Brigitte Bardot".

Trecce: possono essere indicate per le Feste? Le proporresti anche a chi non è più giovanissima?
MAURO: "Tutto si può fare con i capelli l’importante è mantenere equilibrio tra età e buon gusto".
ADALBERTO E STEFANO: "L’eleganza dello chignon modellato in diverse forme rimane sempre un cult di eleganza, lascerei le trecce per la stagione estiva sfatte, piccole, grandi, sciolte…".

Capodanno: che cosa proporresti a chi, finalmente, hai convinto a passare a un corto?
MAURO: "Va bene esagerare divertendosi approfittando delle feste, ma mantenendo sempre il concetto di eleganza".
ADALBERTO E STEFANO: "Corti, adatti ad ogni periodo e momento, corto ai lati e sulla nuca con la parte alta “ciuffo” da poter interpretare in diverse forme e occasione".

Per le irriducibili del lungo: quali sono le tendenze per la notte di San Silvestro?
MAURO: "La testa a onde funziona sempre, basta che non sia retrò".
ADALBERTO E STEFANO: "Il lungo eterno sogno femminile onde e sfumate realizzate con il metodo SKY LINE ne esaltano la forma. Accessorio top, rose rosse tra i capelli un omaggio al “maestro” Aldo Coppola!"

 

Acconciature per le Feste: i capelli secondo gli esperti di Aldo ...