Bellezza del viso, dalle creme ai massaggi anti-invecchiamento

I nuovi principi attivi delle creme idratanti, antirughe e contro gli inestetismi per il viso nascono dalle piante e, con l’aiuto dalla tecnologia fitocosmetica high tech, diventano invincibili alleati della bellezza. Ogni anno i ricercatori fanno passi da gigante e scoprono sostanze nuove estratte da frutti ed erbe a cui mai avremmo pensato come fonte di giovinezza e di bellezza.

Come le foglie di Manikara, un albero africano da cui Bottega verde estrae un componente contro l’invecchiamento. Ci sono poi l’estratto di banana verde bio che aiuta l’ancoraggio delle fibre di collagene alle cellule della pelle, presente in uno dei prodotti Clarins; il nocciolo della palma da dattero dalle proprietà antiossidanti contenuto in una crema anti invecchiamento studiata dal Dr Jean Louis Sebagh; oppure l’estratto di semi di ibisco, che aiuta la produzione di collagene, contenuto in una crema Elizabeth Arden.
Chi avrebbe pensato che dalla radice del pungitopo si sarebbe estratto un principio attivo utile contro le rughe intorno agli occhi? Ebbene, quest’anno Kiehl lo ha inserito in una crema che ha il compito di curare la zona perioculare. La montagna poi la fa da padrona: dalle piante che crescono ad alta quota molte case cosmetiche estraggono preziose sostanze. Come il Rododentro Alpino o Rosa Alpina, un arbusto particolarmente resistente al freddo che cresce sulle Alpi Svizzere e che quest’anno è entrato a far parte degli ingredienti usati da l’Erbolario per le creme antiage.

Come sempre fanno la parte del leone anche l’acido ialuronico e il retinolo, sostanze già da anni riconosciute come cavalli di battaglia della lotta contro l’invecchiamento del viso, ma che sempre più vengono integrate ad altri principi attivi per svolgere un’azione sinergica, alleandosi contro il nemico comune: le rughe e gli inestetismi del viso.

La bellezza oggi non è affidata solamente a creme e prodotti da applicare localmente: il miglioramento dell’estetica del viso ad esempio può ugualmente essere affidato al massaggio facciale. Oltre a favorire un senso di benessere non solo sul viso ma anche in tutto l’organismo, dona alla pelle un aspetto sodo, levigato e luminoso. Scoprite le istruzioni per imparare a massaggiare il viso e riattivare la circolazione, reidratando la pelle ed eliminando cellule morte e tossine.
 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bellezza del viso, dalle creme ai massaggi anti-invecchiamento