Balayage: cos’è e come si fa

Spopola anche tra le celeb la tecnica di decolorazione che riproduce gli effetti del sole sui capelli, per un risultato naturale e accattivante

Tra le tante tecniche di colorazione e decolorazione dei capelli, il balayage va per la maggiore già da qualche tempo. Evoluzione dello shatush, una decolorazione che interviene essenzialmente in prossimità delle punte per riprodurre l’effetto della schiaritura dei capelli a opera del sole, il balayage riguarda invece intere ciocche, mantenendo però l’ambizione di un risultato naturale.

A realizzarlo è il parrucchiere che ha un compito fondamentale: dopo aver eseguito il taglio, si dedica a un vero contouring, selezionando le ciocche da schiarire in modo da esaltare il naturale movimento della chioma per un risultato ottimale che ha come effetto anche quello di rendere più armoniosi i tratti del viso.

Il balayage, insieme alla sua evoluzione, il palm painting, è amatissimo da celebrity come Gisele Bundchen, Jennifer Lopez e Rihanna. Sì, perché questa tecnica non si applica solo ai capelli biondi o castano chiari: puoi osarla anche sui capelli scuri con risultati assolutamente trendy, visto che le tendenze per la stagione autunno-inverno 2017 sono particolarmente fantasiose. Dal lato opposto, poi, ci sono star biondissime come Michelle Williams che non disdegnano sofisticatissimi balayage anche su capelli molto corti.

Tra i lati positivi del balayage ci sono il fatto che ciascuno è unico, perché la base di partenza è il tuo colore di capelli, e il fatto di non richiedere molte sedute di ritocco dal parrucchiere. Anzi, per la salute dei capelli, limitati a un paio di trattamenti l’anno, altrimenti rischi di stressare troppo le fibre del capello e di ritrovarti magari con punte molto rovinate.

Sogni questo mix di colori ma hai i capelli come spaghetti? Puoi fare il balayage anche se hai i capelli lisci. Certo, i capelli lunghi e mossi sono l’ideale per la riuscita del trattamento, ma anche i capelli lisci risultano ravvivati dalla composizione delle diverse sfumature e l’effetto sarà assolutamente accattivante.

Balayage: cos’è e come si fa
Balayage: cos’è e come si fa