Appuntamento di lavoro? Non dimenticate il make up

Se prima di andare in ufficio o di presentarvi a un appuntamento o a un colloquio di lavoro sacrificherete qualche minuto del vostro tempo per cercare di assumere un’aria curata, mascara e rossetto alla mano, non incorrerete nel rischio di sembrare frivole o vanitose: tutt’altro.

Uno studio condotto da Nancy L. Etcoff del Dipartimento di Psichiatria del Massachusetts General Hospital e ripreso da Forbes dimostra che le donne che in ufficio o agli appuntamenti di lavoro si presentano curate nel make up vengono percepite come più competenti di coloro che non si danno nemmeno un tocco di blush sulle guance.
Messi davanti a foto della stessa donna con e senza trucco, un campione di uomini e donne è stato invitato a individuare nei soggetti ritratti uno o più qualità tra simpatia, attrattiva, competenza e affidabilità.

Nessuna sorpresa dunque quando si è constatato che le donne truccate sono state giudicate più attraenti e in molti casi più interessanti e simpatiche rispetto alle altre. La novità piuttosto è stata che quelle abbellite dal make up sono state considerate, a prima vista, più competenti e più affidabili rispetto alle donne raffigurate in versione "naturale".

Ma anche questo non dovrebbe sorprendere, dato che anche un solo velo di make up sulla pelle, anche su quella più acqua e sapone, dona un aspetto pulito e curato ed è una parte integrante della cura di sé, come per l’uomo l’operazione di rasatura della barba. Il consiglio è di non esagerare, almeno per quanto riguarda il make up da ufficio: mai come in questo caso il trucco deve esserci ma non deve essere troppo vistoso.

Appuntamento di lavoro? Non dimenticate il make up