Antirughe, altro che creme. Ecco la dieta contro l’invecchiamento della pelle

Mangiare ti fa bella. Soprattutto se mangi carciofi o uva nera, i primi in classifica tra gli alimenti che più aiutano a combattere l’invecchiamento della pelle. Da dove vengono queste desiderabili proprietà? Nient’altro che da un elevato potere antiossidante, l’arma più potente in grado di contrastare i radicali liberi e di conseguenza l’invecchiamento della pelle, che si manifesta con rughe più o meno profonde.
 

Insomma, invece di limitarci a spalmarci ogni tipo di crema antirughe sul viso sera e mattina, faremmo bene a pensare alla bellezza della pelle anche a tavola: a pranzo, a cena o a merenda non importa, purché si mangino gli alimenti giusti. Coldiretti ha stilato la classifica dei primi dieci cibi che combattono l’invecchiamento, e l’ha fatto in modo scientifico, così che anche noi facendo solo qualche conto possiamo regolarci sulla quantità di cibo antirughe che assumiamo.
 

Il potere antiossidante del cibo, a quanto pare, può essere calcolato scientificamente e si misura in unità Orac (Oxigen Radical Absorbance Capacity), ovvero la capacità di assorbimento dei radicali per proteggere la pelle dal danno ossidativo. I radicali liberi -tra i responsabili delle rughe- infatti sono favoriti dall’inquinamento, dall’abitudine al fumo e da una dieta sbagliata: occorre che chi tiene alla bellezza della pelle sappia quali sono i cibi benefici per le sue cellule. 
 

Ecco allora la top ten dei cibi della stagione autunno-inverno contro l’invecchiamento. Fate i vostri calcoli, considerando che per contrastarlo è necessario assumere almeno 2.000 unità Orac al giorno. FOTOGALLERY E RICETTE

1. Carciofi (9.828 unità Orac ciascuno)
2. Succo d’uva nera (un bicchiere – 5.216 unità Orac)
3. Mirtilli (una tazza – 3.480 unità Orac)
4. Pere (3000 unità Orac ciascuna)
5. Melanzane (2.463 unità Orac ciascuna)
6. Peperoni rossi (2.463 unità Orac ciascuno)
7. Spinaci cotti (2.042 unità Orac a porzione)
8. Cipolle rosse (1.900 unità Orac a porzione)
9. Prezzemolo fresco (2 grammi per 1.473 unità Orac)
10. Kiwi (1.220 unità Orac a frutto)

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Antirughe, altro che creme. Ecco la dieta contro l’invecchiament...