Anne Hathaway: look biondo platino per la bella attrice. Meglio prima?

La prima è stata Charlize Theron. E poi via, tutte a imitarla, una schiera di dive che hanno dato una svolta drastica al loro look, tagliando i capelli ai minimi termini e tingendoli poi biondo platino. Ultima della lista, Anne Hathaway che, dopo averli talgiati per esigenze di copione per Les Misérables, adesso sembra averci preso gusto e gioca a stupire con il suo look, rendendolo più aggressivo (e molto lontano dall’immagine da "Audrey Hepburn" cui ci ha abituati) con il biondo platino. In alcune mise non ci convince molto, colpa forse anche del contrasto troppo accentuato con il trucco pesante, in altre invece, con i capelli tutti all’indietro, assume un’aria particolarmente dolce che valorizza il suo splenido sorriso e gli occhioni da cerbiatta. Secondo il Daily Mail, la svolta di Anne si ispira all’icona Edie Sedgwick, nonché musa ispiratrice di Andy Warhol. Insomma: meglio prima o dopo?
 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Anne Hathaway: look biondo platino per la bella attrice. Meglio prima?