Alga rossa: i benefici per la pelle

Un elemento veg che fa miracoli sulla pelle: scopri il potere dell'alga rossa

Nascendo lungo le coste rocciose bagnate dall’oceano Atlantico, l’alga rossa è abituata a sopravvivere in situazioni ostili, per questo ha sviluppato una forte elasticità che può aiutare anche noi quando siamo in debito di tonicità. Ricca di vitamine e sali minerali, rivitalizza la pelle lottando contro i segni dell’invecchiamento e contro una pelle spenta e secca. ecco alcuni benefici dell’alga rossa.

Alga rossa e i benefici per la pelle: azione antiossidante

L’azione antiossidante è quella per cui è più conosciuta. Gli oligoelementi e gli amminoacidi di cui è composta contrastano la formazione dei radicali liberi, noti per la loro responsabilità nell’invecchiamento della pelle. L’alga rossa nutre e rivitalizza le fibre di collagene ed elastina importantissime per mantenere la pelle giovane e sana.

Alga rossa e i benefici per la pelle: più elasticità

Oltre all’azione antiossidante, la presenza marcata dell’acido linolenico contribuisce a mantenere la pelle morbida, uniforme e levigata. In una parola sola, elastica. I segni del tempo possono tardare qualche anno.

Alga rossa e i benefici per la pelle: più tono

Se l’insorgere delle rughe non è ancora un problema imminente, puoi contare sull’alga rossa per contrastare la pelle secca e spenta: vitamine e aminoacidi rendono la pelle luminosa e dal colorito sano. Non solo riacquista luminosità in modo veloce, ma la pelle risulterà più idratata.

Alga rossa e i benefici per la pelle: meno impurità

L’azione tonificante e rinvigorente aiutano la pelle a minimizzare le aggressioni batteriche esterne o le infiammazioni. L’alga rossa previene anche malattie come la psoriasi e gli eczemi, grazie alle proprietà antibatteriche e alla sua azione idratante. Un’azione che regola anche la produzione di cheratina importante per le unghie e per i capelli.

Alga rossa e i benefici per la pelle: meno cellulite

La cellulite è un inestetismo che nasce dal ristagno e dalla circolazione sanguigna non adeguata. L’alga rossa stimola la microcircolazione sanguigna e il metabolismo cellulare e viene usata anche nella talassoterapia proprio per questo motivo. Fai ginnastica e cammina molto, ma applica con costanza una crema anticellulite che contenga anche l’alga rossa e dirai addio alla buccia d’arancia.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alga rossa: i benefici per la pelle