Acqua dell’Elba: la fragranza ispirata a un’isola magica

Un profumo artigianale, nato per condividere l’essenza del mare che circonda l’Isola d’Elba: un mix di profumi inebrianti delle piante dell’isola uniti alla carezza del vento marino

Salpando l’ancora in una luminosa mattina di maggio del 1999, Fabio Murzi, Chiara Murzi e Marco Turoni, tra i profumi inebrianti delle piante dell’isola e la carezza del vento che gonfiava le vele, hanno avuto l’idea di racchiudere quella fragranza un una boccetta: nasce così, da un sogno ambizioso e improvviso Acqua dell’Elba.

Oggi, 19 anni dopo, Acqua dell’Elba è un brand di successo che punta a esportare nel mondo l’essenza del mare, i profumi e le sensazioni che solo l’Isola d’Elba sa regalare. Un’azienda a conduzione familiare che prende ispirazione dalle botteghe artigianali rinascimentali, luoghi in cui, alle straordinarie capacità manuali del maestro e dei suoi allievi si accostavano una naturale propensione al bello, una profonda conoscenza delle arti e della cultura e una forte tensione all’eccellenza.

Artigiani del Ventunesimo secolo, Chiara, Fabio e Marco hanno creato sei linee di profumo che si posso trovare non solo nel formato classico di fragranza ma anche come creme corpo, gel doccia, shampoo, saponi, deodoranti, salviette, profumi d’ambiente e candele.

La linea Classica è stata la prima a essere creata. Questa fragranza unisce le note fresche del cisto marino con quelle fruttate dei fiori di arancio, mirto, gardenia e gelsomino e quei legni della macchia mediterranea.

La linea Arcipelago si ispira all’Arcipelago Toscano, un mondo meraviglioso fatto di luoghi da sogno, vissuti da tutte le culture del Mediterraneo. Luoghi molto diversi tra loro uniti dal mare e dalla bellezza. Le note dei profumi Arcipelago riflettono la natura e la poesia di questi ambienti e paesaggi unici: il profumo fresco, fiorito, sensuale è basato sulle note fruttate di limone, mandarino e albicocca, sulle note fiorite di gelsomino, elicriso, acacia e fiori d’arancio e sulle note legnose di cedro corbezzolo e muschio.

Blu, invece racchiude l’eleganza, l’intensità e l’immensità del mare in una fragranza fresca e sensuale creata con le note di fico, gelsomino, elicriso e mandarino, giglio di mare, camomilla di mare e cisto di mare, legni di fico, legni di cedro e legni di ginepro marittimo.

La linea Bimbi, è basata sulle note delicate di arancia, mandarino, elicriso e cisto marino che rimandano alla leggerezza e all’essenza dell’Elba.

Sport è una linea unisex ispirata dalla passione e all’emozione della libertà che lo sport può regalare. Il brivido di un momento unico e irripetibile che si manifesta sotto forma di profumo agrumato e fiorito composto da note di limone, bergamotto e pepe, gelsomino, mughetto, geranio e giglio di mare, salvia, legno di cedro e legno di corbezzolo.

Essenza di un’Isola è composta da tre esperienze olfattive che racchiudono le fragranze dell’isola d’Elba: Acqua, un profumo unisex creato con le note di agrumi e sentori di sale alga marina, fiori di mirto, gelsomino, legno di cedro, muschio acquatico e bacche di mirto, Smeraldo, un profumo femminile creato con le note di gardenia, magnolia, cisto, cedro, mandarino, limone, bergamotto, accordo ozonico, geranio, legni di lentisco, bosso e ginepro, e Altrove un profumo maschile dalle note fruttate e misteriose.

Prodotti unici, figli di un contesto che valorizza le persone e garantisce la salvaguardia dell’ambiente, un’attenzione sociale a cui Acqua dell’Elba tiene molto. Lo dimostra il progetto la Via dell’Essenza: 130 chilometri di sentieri costieri elbani divisi in 12 tappe e studiati per restituire all’isola la sua essenza. Il modo più romantico di testare i profumi Acqua dell’Elba: se poi decidi di portarti a casa uno dei loro profumi nei caratteristici sacchetti verde acqua, porti a casa anche un pezzetto di isola.

Acqua dell’Elba: la fragranza ispirata a un’isola mag...