Abbronzatura spray: tutto quello che devi sapere

Per avere un'abbronzatura da spiaggia tutto l'anno esiste un modo molto amato dalle star: l'abbronzatura spray. Ecco tutto quello che devi sapere

Anche se tutti vorremmo passare 365 giorni l’anno su una spiaggia meravigliosa a sorseggiare bevande fresche e ad abbronzarci, purtroppo gli impegni quotidiani ci impediscono di realizzare questo sogno. Ma allora come fare ad avere un’abbronzatura tutto l’anno senza dover ricorrere a lampade o partire per il mare? Ancora una volta le star ci regalano una tendenza che risponde ai nostri desideri grazie all’abbronzatura spray, capace di regalare un colorito dorato senza esporsi al sole.

Abbronzatura spray: cos’è

Scientificamente parlando, l’abbronzatura spray è una sessione di make up per tutto il corpo. Si tratta di un cosmetico spray che unisce in una nebulizzazione burro di karité, sostanze nutrienti e diidrossiacetone, ovvero un estratto dello zucchero di canna in grado di scurire la cheratina che si trova naturalmente sulla pelle, regalandoti così un’abbronzatura perfetta. Ricordati che se vuoi esporti al sole dopo una sessione di abbronzatura spray devi comunque spalmarti la protezione solare.

Abbronzatura spray: preparazione e durata

Per un risultato naturale e senza macchie, rivolgiti a un centro estetico specializzato, la sessione dura pochi minuti e il prezzo è budget friendly. Per prepararti al meglio qualche giorno prima del tuo appuntamento, elimina tutte le cellule morte tramite uno scrub per ottenere una base il più liscia possibile per la spray tan. Il giorno dell’appuntamento prepara il costume in borsa e evita di mettere creme o profumi sul corpo per non incappare in spiacevoli reazioni anomale sulla pelle.

Abbronzatura spray: fai-da-te

Ovviamente è possibile trovare sul mercato dei prodotti per l’abbronzatura spray fai-da-te. Esistono le bombolette più economiche come veri kit professionali. Se hai bisogno di un’abbronzatura caraibica in poco tempo sicuramente questa soluzione fa per te ma fai attenzione a stendere il prodotto uniformemente e occhio al bagno: copri bene ogni superficie per evitare di far abbronzare anche lui.

Abbronzatura spray: accortezze

Non lasciarti prendere dell’entusiasmo quando si tratta di abbronzatura spray: sia che tu decida di andare in un centro estetico o di “abbronzarti” fai-da-te, scegli un colore di uno massimo due toni più scuri della tua pelle. Con l’abbronzatura spray l’effetto aragosta è sempre in agguato. Inoltre dopo aver finito una sessione ricorda di non entrare in doccia per almeno 4-5 ore per evitare di lavare via l’abbronzatura. E la sera fai attenzione alle lenzuola, il rischio di macchiarle, specialmente la prima sera, è abbastanza alto.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Abbronzatura spray: tutto quello che devi sapere