I segreti per un’abbronzatura dorata

Ogni anno i risultati delle ricerche che vengono condotte sulle abitudini  degli italiani al sole sono sconfortanti: la metà dei nostri connazionali è refrattario all’uso di creme solari. "Se mi proteggo non mi abbronzo abbastanza", "in fondo prendo il sole solo una volta all’anno, posso anche permettermi di scottarmi", "se rimango sotto l’ombrellone non ho bisogno di mettermi la crema": ecco le scuse più comuni, derivate da luoghi comuni e credenze senza fondamento ancora dure a morire. C’è addirittura chi è convinto che dopo una scottatura la pelle diventi più resistente e si prepari meglio all’abbronzatura.

In realtà se è vero che i raggi del sole e la luce hanno un effetto benefico sulla psiche e in particolare sui neurotrasmettitori che regolano l’umore, non altrettanto si può dire quanto a conseguenze dell’esposizione solare sulla pelle. I melanomi, temuti tumori della pelle, sono in preoccupante aumento nel nostro Paese, per non parlare del precoce invecchiamento dell’epidermide, a cui il gentil sesso è notoriamente sensibile e a cui dovrebbe fare maggiore attenzione soprattutto sotto il sole.

Per evitare danni difficilmente riparabili e guadagnare una bella abbronzatura color oro è utile fidarsi del parere degli esperti e seguire alcune semplici regole:

  • La crema solare contrasta eritemi e scottature e aiuta la pelle ad acquisire un colore piacevolmente dorato e duraturo, evitando antiestetici rossori e spellature con annessa abbronzatura a macchia di leopardo dovute all’eccessiva esposizione ai raggi.
  • Il sole non batte solo in riva al mare o a bordo piscina, ma anche quando si scia in montagna, durante le scampagnate in bici o quando si fa trekking: la crema solare va usata anche in queste occasioni.
  • Usate un fattore di protezione adeguato per il vostro fototipo, soprattutto se avete una pelle chiara e con le lentiggini. Non usate creme scadute e se ne usate di già aperte controllatene odore e consistenza.
  • La crema solare deve piacere. La userete più volentieri se ne sceglierete una con un profumo che vi piace: vi troverete abbronzate e idratate e con un corpo piacevolmente profumato.
  • La crema va applicata abbondantemente ogni due ore e dopo ogni bagno. Meglio evitare le ore più calde della giornata e indossare sempre occhiali da sole, per evitare danni alla vista e al contorno occhi.
I segreti per un’abbronzatura dorata