5 strategie per un collo perfetto

Il collo è sicuramente una di quelle parti del corpo che risentono maggiormente del passare del tempo. Scopriamo alcuni trucchi per migliorare il suo aspetto

Il collo è una delle parti del corpo che svela maggiormente l’età di una signora e risente facilmente delle tensioni e dello stress. Vi sono però diversi metodi e prodotti che possono intervenire in nostro aiuto. Uno di questi è la chirurgia: con delle piccole iniezioni di acido ialuronico e vitamine è possibile donare immediatamente freschezza al nostro collo, rivitalizzandolo e rendendo la pelle più tonica e luminosa. Se ad essere maggiormente rilassata è invece la zona sottostante il mento si può approfittare di un’altra sostanza, l’idrossiapatite di calcio, che aiuta a rassodare la pelle stimolando la produzione di collagene. Sempre a proposito di interventi estetici, se non amate gli aghi, potete utilizzare dei prodotti di bellezza specifici, come delle creme (se ne trovano tante in commercio più o meno costose) da applicare obbligatoriamente con dei massaggi dal basso verso l’alto.

Ovviamente per un corpo perfetto oltre all’utilizzo di prodotti di qualità è molto importante anche fare movimento, e questo vale anche per il collo. Il movimento pesce è uno dei più noti nella ginnastica facciale. Per fare questo esercizio è necessario porre le mani alla base del collo, dopodiché iniziate a sollevare lentamente il mento, a questo punto aprite e chiudete la bocca, così come fanno i pesci quando devono prendere il cibo. In questo modo eserciterete una tensione sui muscoli del collo utile per rafforzare la zona e tonificarla. Un’altro accorgimento importante è la posizione che si assume durante il sonno. La postura preferibile è a pancia in su con il collo ben disteso. In questo modo eviterete di posizionare la testa formando le famose, e altrettanto antiestetiche, rughe orizzontali.

Anche la natura viene in nostro soccorso con alcuni importanti alleati. Infatti se i problemi con il collo sono più di malessere che estetici potete utilizzare un apposito cuscino per la termoterapia. E’ costituito da un’imbottitura di noccioli di ciliegia e può essere riscaldato in forno. In questo modo, una volta applicato, dona sollievo alla zona interessata. Allo stesso modo applicare delle frizioni di olio essenziale di arnica aiuta a eliminare i dolori cervicali. L’arnica è infatti famosa per le sue proprietà antiinfiammatorie e massaggiare frequentemente i muscoli con questo prodotto eliminerà immediatamente le tensioni dovute allo stress o a una postura scorretta.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

5 strategie per un collo perfetto