5 mosse da adottare per avere una chioma perfetta

Cosa fare per sfoggiare una capigliatura luminosa e splendente? Ecco alcuni consigli per trattare al meglio i propri capelli

Prendersi cura dei propri capelli nel modo adeguato è importante per sfoggiare un look stravagante. I capelli infatti, sono una parte fondamentale e talvolta può risultare difficoltoso prendersene cura nel modo giusto. Quali sono le mosse e le accortezze da adottare per ottenere una meravigliosa chioma lucente? In realtà, si tratta di piccoli e semplici gesti quotidiani da applicare per rendere i propri capelli
sani e forti.

Innanzitutto, è fondamentale fare attenzione al lavaggio scegliendo sempre dei prodotti adatti al proprio tipo di capelli. Durante lo shampoo infatti, per trattare al meglio i propri capelli, è consigliabile utilizzare l’acqua tiepida, in quanto l’acqua calda potrebbe rovinarli. Al termine dello shampoo, è necessario risciacquare per bene ed applicare il balsamo unicamente sulle estremità lasciandolo agire per circa 5 minuti. Infine, risciacquate abbondantemente assicurandovi di eliminare ogni residuo.

Se notate che i vostri capelli sono particolarmente stressati a causa di colorazioni e vari trattamenti, è consigliabile utilizzare una maschera ristrutturante e idratante che si adatti al vostro tipo di capelli lasciandola agire per circa 15-20 minuti e al termine, risciacquare abbondantemente in quanto la maschera potrebbe appesantirli. E’ fondamentale ripetere questa operazione per circa 2,3 volte alla settimana in modo da donare ai vostri capelli tutto il nutrimento di cui hanno bisogno per evitare che si secchino. Evitare inoltre di effettuare dei lavaggi troppo frequenti. Anche l’asciugatura necessita di particolare attenzione, infatti è preferibile utilizzare il phon con la giusta distanza muovendolo in alto e in basso per evitare di scaldare troppo il capello e di conseguenza rovinarlo. Se si tratta di capelli sottili non bisogna superare mai i 130° C, per i capelli più spessi invece, mantenere una temperatura massima di 200°.

Quando arriva il momento della messa in piega, prestate particolare attenzione all’utilizzo di spazzole e piastra. Cercate di modellare e dare la forma desiderata attraverso l’uso delle dita e utilizzando una spazzola con setole di cinghiale in quanto quelle in plastica elettrizzano il capello. Inoltre, è preferibile l’uso di una piastra in ceramica. Infine, per non danneggiare e sfibrare la vostra chioma, prima dell’utilizzo della piastra, è importante applicare uno spray termoprotettivo per proteggere la capigliatura dal calore.

Immagini: Depositphotos

5 mosse da adottare per avere una chioma perfetta