Justin, bimbo autistico che canta Hallelujah e commuove il mondo

Justin Kiley, bimbo autistico, canta Hallelujah di Cohen. I genitori postano il video su Facebook e la sua voce, meravigliosa, commuove tutti

Si chiama Justin Kiley, è un bimbo irlandese, di Dublino, di nove anni. È affetto da autismo, diagnosticato quando ne aveva solo tre. Sensibile ai rumori forti, la mamma Andrea e il papà l’hanno sempre tenuto al riparo da fonti di rumore molto alte.

Fino a qualche giorno fa, quando improvvisamente, mentre stava disegnando, Justin ha intonato Hallelujah di Leonard Cohen. Cantandola alla perfezione e lasciando senza parole i genitori e i tanti utenti di Facebook che hanno avuto modo di vedere (e sentire) il video, dopo che mamma Andy l’ha postato e in brevissimo tempo è diventato virale.

Andrea continua a riprendere sul suo profilo i tanti articoli riservati al suo bambino in tutto il mondo, incredula da tanta risonanza mediatica. D’altronde che il suo bambino fosse speciale a lei era chiaro già da molto tempo. Ora lo sanno tutti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Justin, bimbo autistico che canta Hallelujah e commuove il mondo