“Insegnate ai vostri figli la libertà di pensiero”. Altrimenti i robot vinceranno

Il discorso (da brividi) di Jack Ma al World Economic Forum di Davos. Prima il quadro a tinte fosche ("I robot mangeranno milioni di posti di lavoro"), poi una via di salvezza

Il discorso di Jack Ma, un manifesto di (dura) realtà ma anche di speranza nel futuro

Jack Ma, l’uomo più ricco della Cina, colui che ha creato e governa uno dei giganti dell’e-commerce mondiale (Alibaba), ha rivolto alla platea del World Economic Forum di Davos e al mondo intero un discorso allo stesso tempo apocalittico ed esaltante: “Solamente cambiando l’educazione, i nostri figli potranno competere con i robot”.

Questo perché la strada ormai è segnata: i robot costano meno di un lavoratore, molte professioni sono a rischio.

La via d’uscita per le nuove generazioni c’è: imparare quello che i robot non sapranno mai fare. Perché una macchina non ha libertà di pensiero, non si prende cura degli altri, non conosce creatività.

Valori e spirito di squadra: su questo bisogna fare leva. Queste le competenze che insegnanti e genitori devono sviluppare e coltivare nelle donne e negli uomini di domani.

“Insegnate ai vostri figli la libertà di pensiero”. Altrimenti i robot vinceranno
“Insegnate ai vostri figli la libertà di pensiero”. Altri...